Fiera Milano

Fiera Milano, operatore fieristico lombardo

Fiera Milano S.p.A. è una società italiana, attiva a livello internazionale come operatore fieristico e congressuale. Il gruppo si occupa dell'organizzazione e relativa gestione dei congressi e delle manifestazioni fieristiche.

La società è impegnata nella gestione dei quartieri espositivi di Milano, che vengono utilizzati per ospitare manifestazioni proprie ed eventi di terzi; inoltre, è attiva a livello organizzativo anche sui mercati esteri, per lo più in Cina, Russia, Turchia, Brasile.

Settori di riferimento

Il gruppo Fiera Milano opera nei seguenti comparti:

  • Manifestazioni nazionali
  • Manifestazioni estere, attraverso le società controllate
  • Media e comunicazione, che comprende servizi digitali, dell'editoria ed attività concernente il ramo eventi, convegni e formazione
  • Congressi
  • Servizi di allestimento, attraverso i quali fornisce il supporto per l'allestimento e i servizi tecnici.

La storia della Fiera Milano

Le origini della società riportano all'Ottocento, quando in Italia, e precisamente a Milano, si fecero i primi tentativi di "polo fieristico" dedicati al settore industriale ed agricolo nazionale.

Nel 1922, a seguito del Regio Decreto di Vittorio Emanuele III, nasce nel capoluogo lombardo l'Ente Autonomo Fiera Internazionale di Milano. In seguito al periodo bellico, la fiera, che ha subito gravi danni a causa dei bombardamenti post guerra, riprende il suo ciclo operativo, diventando negli anni un punto cardinale per il commercio tra l'est e l'ovest.

La nascita di Fiera Milano S.p.A. e lo sbarco in Borsa

Nel 2000 l'Ente Autonomo Fiera Internazionale, ormai radicato sul territorio nazionale, cambia lo statuto, riconoscendo ufficialmente la Fondazione Fiera Milano, alla quale designa la proprietà dei marchi e degli immobili; alla società controllata Fiera Milano S.p.A. viene affidata invece la completa gestione inerente le aree espositive, congressuali e i relativi servizi.

Nello stesso anno Fiera Milano S.p.A. inizia a svilupparsi ed espandersi attraverso acquisizioni e costituzioni, tra le quali la neonata società di internet Expopage SpA (2000); nel 2002 la società fa il suo debutto a Piazza Affari, dove è presente tutt'ora come unico operatore del settore nel segmento STAR, con il simbolo FM.

Lo sviluppo

Il gruppo fieristico continua il lungo processo di internazionalizzazione: nel 2008 conclude un accordo con la società Deutsche Messe (proprietaria del quartiere fieristico di Hannover), dalla quale nascono due società che si occupano del settore espositivo in Cina ed in India, mentre nel 2012 conclude l'acquisizione della società fieristica sudafricana Cape Goumet, della quale detiene il controllo (75% dell'azionariato); ha acquisito inoltre il 60% dell'azionariato dell'operatore fieristico turco Interteks Uluslararasi Fuarcilik, diventando così una realtà presente in Cina, Russia, Brasile e Singapore.

I principali dati finanziari di Fiera Milano

Fiera Milano S.p.A. ha la sede principale a Milano, in Piazzale Carlo Magno, 1 ed è presente a livello globale. Attraverso le proprie controllate conta circa 778 dipendenti.
Il gruppo, guidato dal Manager Enrico Pazzali (AD), ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 258 milioni di euro, in calo rispetto ai 263 milioni del 2012, in cui aveva registrato una flessione del 5% rispetto al 2011, dovuto al clima di recessione creatosi principalmente in Italia.

Per maggiori informazioni: FIERAMILANO



apk