Gas Plus

Gas Plus, produttore italiano di gas

Gas Plus, società quotata in Borsa a Piazza Affari, è il quarto produttore italiano di gas ed opera nei principali settori della filiera del gas naturale a partire dall'esplorazione e passando per la produzione, l'acquisto, la distribuzione e la vendita all'ingrosso come al cliente finale.


Grafico interattivo MIL:GSP offerto da TradingView

Gas Plus, produttore italiano di gas

Gas Plus, società quotata in Borsa a Piazza Affari, è il quarto produttore italiano di gas ed opera nei principali settori della filiera del gas naturale a partire dall'esplorazione e passando per la produzione, l'acquisto, la distribuzione e la vendita all'ingrosso come al cliente finale.

La storia

L'attività di Gas Plus inizia nel 1960 ad opera di Amedeo Usberti, il padre di Davide Usberti che è attualmente l'amministratore delegato della società. Fino agli anni '80 la Bagnolo Gas S.p.A., poi interamente acquisita nel 1986, dai Comuni di Verona e di Brescia si espande ulteriormente, da Bergamo a Cremona e passando per le Province di Parma, Piacenza e Ferrara. L'attuale denominazione societaria Gas Plus risale al 2000 in concomitanza con la nascita di una nuova divisione, quella dedicata all'importazione ed alla vendita all'ingrosso del gas naturale. L'espansione poi prosegue con l'acquisizione da Eni di Stargas Italia S.p.A. che prima cambia denominazione in Gas Plus Italiana, e poi si procede alla fusione per incorporazione in Gas Plus S.p.A.. Dopo aver avviato nel 2009 la nuova business unit Trasportation, l'anno dopo, sempre da Eni, la società acquisisce Società Padana Energia S.p.A. con un portafoglio minerario composto da 11 concessioni di coltivazione, 2 istanze di concessione ed 1 permesso di ricerca.

I numeri di Gas Plus

La società opera nel settore Exploration&Production con 4,8 miliardi di metri cubi di riserve di idrocarburi a fine giugno 2015, e con circa 80 milioni di metri cubi di produzione di idrocarburi nel primo semestre del 2015. La Business Unit Retail di Gas Plus, invece, conta oltre 75 mila clienti serviti mentre per quel che riguarda la divisione Network & Transportation la società può far leva su oltre 1.500 km di rete gestita che in prevalenza è di proprietà.

Gas Plus, i principali dati finanziari

Gas Plus ha chiuso l'esercizio 2015 con ricavi totali a 104,6 milioni di euro a fronte di un Ebitda a 31,5 milioni di euro, di un utile netto di periodo a 7,2 milioni di euro, rispetto ai 16,9 milioni di euro al 31 dicembre del 2014, e di una forte riduzione dell’indebitamento netto.

Per maggiori informazioni: GAS PLUS

Nome società GAS PLUS
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA SMALL CAP
Settore PETROLIO E GAS NATURALE
Codice Alfa GSP
Codice Isin IT0004098510
Codice Reuters GSP.MI
Sito web società Link
Telefono +3902714060
Fax +390271094309
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Viale Enrico Forlanini, 17 20134 Milano (MI)
Società revisione Deloitte & Touche S.p.A.
Azioni in circolazione 44.909.620
Capitale Sociale 23.353.002
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0.52
Data di collocamento n.d.
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo € 0.1000
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 25/05/2015
Ultima raccomandazione 29/03/2018
Emittente BANCA AKROS
Raccomandazione Buy
Target Price € 3.50
Andamento rating
 
Usberti Davide
Triunfo Cinzia
Gilioli Lino
Dell'orto Giovanni
Pistorelli Roberto
Varisco Anna Maria
Orlandi Lisa
Pozza Lorenzo
Leoni Giuseppe
Raimondi Claudio
Guazzoni Laura
Menis Manuel
Findim Group SA 15.02 %
Usberti Davide 73.62 %
31/12/2016 Variaz. % 31/12/2015
TOTALE RICAVI 82,40 -21,22% 104,60
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 17,40 -47,27% 33,00
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 1,20 -76,00% 5,00
RISULTATO ANTE IMPOSTE -7,30 180,78% -2,60
RISULTATO NETTO -4,20 -159,15% 7,10
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 52,90 28,71% 41,10
PATRIMONIO NETTO 214,20 -4,16% 223,50
CAPITALE INVESTITO 267,20 -0,71% 269,10
Ultimo Aggiornamento: 13/03/2018

Gas Plus: le riserve di gas Ana e Doina nel Mar Nero a 725 mln di metri cubi

Con riferimento al precedente comunicato stampa del 12 aprile 2019 si comunica che nell'ambito del progetto di sviluppo dei giacimenti a gas Ana e Doina ubicati nel settore rumeno del Mar Nero ("Midia Gas Development Project"), a seguito della approvazione della Final Investment Decision (FID) lo scorso 6 febbraio 2019, è stata completata la valutazione e certificazione delle riserve dei due giacimenti da parte di certificatore indipendente.

Gas Plus: le riserve di gas Ana e Doina nel Mar Nero a 725 mln di metri cubi







I Buy di oggi da Aquafil a Sias

Banca Akros giudica Buy: Gas Plus con target a 3.5 euro dopo il miglioramento dei conti nel 2018, Leonardo (target a 13.5 euro).

I Buy di oggi da Aquafil a Sias

Gas Plus: rosso di 1,8 mln nel 2018, migliora la Pfn

Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus S.

Gas Plus: rosso di 1,8 mln nel 2018, migliora la Pfn

Appuntamenti societari di venerdì 29 marzo 2019

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di venerdì 29 marzo 2019

Borsa e Finanza: titoli e temi caldi della giornata

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: titoli e temi caldi della giornata

Ftse Mib ancora sul fil di lama. Persistono i rischi al ribasso

Il Ftse Mib continua a viaggiare sopra la soglia dei 21.000 punti, incapace però al momento di avviare recuperi degni di nota. I market movers di domani.

Ftse Mib ancora sul fil di lama. Persistono i rischi al ribasso

Appuntamenti societari della settimana dal 25 al 29 Marzo 2019

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 25 al 29 Marzo 2019

Gas Plus: Final Decision del progetto "Midia Gas Development"

Con riferimento alle proprie attività di produzione ed esplorazione Internazionali (E&P), Gas Plus, nel tardo pomeriggio di ieri, ha approvato, tramite una propria società interamente controllata, la Final Investment Decision (FID) del progetto E&P "Midia Gas Development" nel Mar Nero rumeno, progetto meglio illustrato nello specifico comunicato stampa dell'operatore di seguito accluso.

Gas Plus: Final Decision del progetto "Midia Gas Development"

Tobin Tax: ecco la lista delle società esentate per il 2019

Come ogni anno il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha comunicato, ai sensi dell'articolo 17 comma 3 Decreto MEF 21 febbraio 2013, la lista delle società residenti nel territorio italiano emittenti azioni negoziate in mercati regolamentati con capitalizzazione media inferiore ai 500 milioni di euro nel mese di novembre 2018.

Tobin Tax: ecco la lista delle società esentate per il 2019

Divergenze bullish e bearish Rsi

Divergenze bullish e bearish Rsi.

Divergenze bullish e bearish Rsi

Gas Plus, decreto ministeriale di proroga su "San Potito"

Gas Plus e la sua controllata Società Padana Energia comunicano che è pervenuta, in data odierna, da parte della Direzione generale per la sicurezza dell'approvvigionamento e le infrastrutture energetiche (Ministero dello Sviluppo Economico) comunicazione dell'avvenuta emissione in data 7 Dicembre 2018 di Decreto Ministeriale di proroga della concessione di coltivazione San Potito, interessata dal progetto di sviluppo unitario "Longanesi".

Gas Plus, decreto ministeriale di proroga su "San Potito"

Gas Plus: l'esito negativo dei 2 pozzi in Romania pesa sui conti

Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus, società con azioni quotate sul Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana, ha approvato in data 2 agosto 2018 la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2018.

Gas Plus: l'esito negativo dei 2 pozzi in Romania pesa sui conti
apk