Gefran

Gefran, società italiana di componenti per l'automazione industriale

Gefran S.p.A., ovvero Gruppo Elettronico Franceschetti, è una società italiana, leader a livello internazionale nel ramo dell'automazione industriale. Il gruppo si rivolge principalmente ai costruttori di macchine (OEM) ed è attivo nel ramo dei componenti per l'automazione ed il controllo relativo ai processi industriali. Offre in tal senso una vasta gamma di prodotti, tra cui sensori, inverter fotovoltaici, piattaforme di automazione, motion control ai vari componenti.

Il core business societario è indirizzato al ramo della sensoristica industriale, dell'azionamento del controllo elettronico per impianti fotovoltaici e motori elettrici e nella componentistica.

Le origini ed il suo pioniere: Ennio Franceschetti

Le origini della società riportano agli anni sessanta, quando il bresciano Ennio Franceschetti (nato a Provaglio d'Iseo, nel 1942) costituisce la società Gefran.

Ennio Franceschetti, figlio di un commerciante di sacchi di iuta e raffia, è il nono di dieci fratelli. Il suo percorso lavorativo inizia come semplice elettricista, avendo conseguito unicamente il diploma di perito industriale. In seguito, inizia a lavorare in un'azienda attiva nel settore della plastica, occupandosi della realizzazione di quadri elettrici, esperienza che lo porta a costituire una società. Nasce allora l'azienda Termoelettromeccanica, che si occupa della produzione di quadri elettrici destinati agli impianti industriali.

Gli inizi di Gefran S.p.A.

Negli anni seguenti, Ennio Franceschetti, esperto elettricista, prende spunto, copiando dai tedeschi e dai giapponesi, abili nel ramo dei componenti per l'automazione, per la costruzione di apparecchio elettronico: un rilevatore di temperature. Inizia in tal modo la produzione a livello nazionale dei primi sistemi di termoregolazione e dei loro componenti, fino ad allora comperati da fornitori esteri.

Lo sviluppo

L'azienda riscuote un immediato successo ed in seguito, Franceschetti, perfeziona le proprie tecniche adattandole ai sensori (misurando e controllandone forza e pressione), per poi passare al settore della fotonica. Ivi introduce la tecnica innovativa del chip al silicio, diventando leader internazionale nella creazione e relativa produzione dei componenti per l'automazione.

Il collocamento in Borsa

Nel 1998 la società fa il suo debutto a Piazza Affari e dal 2001 viene quotata nel segmento STAR, con il simbolo GE; negli anni seguenti l'azienda inizia ad espandersi a livello internazionale, attraverso le acquisizioni di varie società, tra cui la francese Coreci (1999) e la statunitense ISI (1999); nel 2004 viene inaugurato lo stabilimento sito in Shanghai, permettendole di diventare una realtà a livello globale.

I principali dati economico finanziari di Gefran S.p.A.

Gefran S.p.A. ha la propria sede a Brescia, a Provaglio d'Iseo in Via Sebina, 74 ed è presente a livello internazionale con sei stabilimenti e vari uffici in Germania, Svizzera, Francia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Belgio, Cina, Singapore, Brasile ed India. La forza lavoro è rappresentata da circa 878 dipendenti dislocati nelle varie località.

Il gruppo italiano, presieduto da Ennio Franceschetti, ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 128 milioni di euro, in calo rispetto ai 131,51 milioni di euro del 2012, a loro volta in flessione rispetto all'anno 2011 conclusosi con ricavi per 139,40 milioni euro.

Per maggiori informazioni: GEFRAN



Divergenze bullish e bearish Rsi

Divergenze bullish e bearish Rsi: le divergenze* rialziste e ribassiste segnalate dall'RSI sono tra i segnali piu' efficaci che si possono ricavare dagli indicatori.

Divergenze bullish e bearish Rsi

Fase risk-off: quali pericoli per il Ftse Mib? Titoli buy e sell

Non cambia al momento il trend negativo del nostro indice, incapace di mantenersi al di sopra delle prime resistenze. Cosa aspettarsi ora? Ce lo dice Pietro Origlia.

Fase risk-off: quali pericoli per il Ftse Mib? Titoli buy e sell

Video: le banche provano a salire, depressi i petroliferi

La tenuta dello spread attorno ai 270 punti aiuta le banche che galleggiano sulla parita', in difficolta' invece i petroliferi colpiti dalla debolezza del greggio.

Video: le banche provano a salire, depressi i petroliferi

Video: A2A e Terna in rialzo questa mattina

A2A e Terna in rialzo questa mattina con un Ftse Mib alla prova della resistenza dei 18750/60 punti.

Video: A2A e Terna in rialzo questa mattina

Video: Borsa ancora giu', ecco i prossimi supporti per Dax, Eurostoxx e Ftse Mib

Borsa ancora giu', ecco i prossimi supporti.

Video: Borsa ancora giu', ecco i prossimi supporti per Dax, Eurostoxx e Ftse Mib

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Piazza Affari incerta, ecco i titoli da seguire

Mercato ancora condizionato dall'attesa del G20 di Buenos Aires e della evoluzione dello scontro tra Roma e Bruxelles.

Piazza Affari incerta, ecco i titoli da seguire

Gefran: acquistate 23.413 azioni proprie

Gefran S.

Gefran: acquistate 23.413 azioni proprie

Gefran crea i presupposti per un rimbalzo

Gefran ha violato con i minimi del 15 novembre a 5,55 quelli del 6 luglio 2017 a 5,865 euro senza accelerare tuttavia al ribasso dopo la discesa al di sotto del supporto.

Gefran crea i presupposti per un rimbalzo

Gefran: utile netto in calo nei primi nove mesi

Il Consiglio di Amministrazione di GEFRAN S.

Gefran: utile netto in calo nei primi nove mesi

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi del mese tra i 100 più liquidi Titolo Distanza % max ANSALDO STS -0.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Borsa Italiana, a Londra al via AIM Italia e STAR Conference 2018

Si apre oggi a Londra una tre giorni di Conference dedicata alle PMI italiane che vede 25 società quotate su AIM Italia e 56 società quotate sul Segmento STAR (Titoli ad Alti Requisiti) di Borsa Italiana.

Borsa Italiana, a Londra al via AIM Italia e STAR Conference 2018

A Piazza Affari comanda lo spread: le indicazioni su vari titoli

Il movimento delle ultime ore non cambia al momento il trend del Ftse Mib che solo oltre una soglia di prezzo ben precisa potrebbe allungare il passo. L'analisi di Pietro Origlia.

A Piazza Affari comanda lo spread: le indicazioni su vari titoli

Video: i migliori titoli per l'analisi tecnica

Dalla lista dei migliori 10 titoli secondo l'analisi tecnica selezionati da Fta tra i 100 piu' liquidi del mercato scegliamo oggi Luxottica e Reply, tra i pochi che resistono alle vendite generalizzate che hanno colpito la Borsa.

Video: i migliori titoli per l'analisi tecnica

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica
apk