General Electric

RSS

General Electric Company, società americana diversificata

General Electric Company, altrimenti detta GE, è un gruppo industriale statunitense, colosso mondiale ed una delle principali aziende diversificate al mondo, attiva nel settore della tecnologia e dei servizi.

Il gruppo è presente sul mercato internazionale con un'ampia gamma di produzione differenziata, occupandosi della produzione e commercializzazione di macchine elettriche, elettrodomestici, generazione di energia, produzione di motori aeronautici, servizi finanziari, materie plastiche.

Le origini ed il suo pioniere Thomas Alva Edison

Le origini della società riportano nel New Jersey del 1876, quando l'inventore Thomas Alva Edison (Milan, Ohio 1847-West Orange, 1931), nel suo laboratorio inventa la lampada ad incandescenza.

Gli inizi

Nel 1878 inizia la produzione di lampadine elettriche, aprendo un piccolo stabilimento denominato Edison Electric Light. La società riscuote un enorme successo e nel 1892 viene portata a termine la fusione con la società Thomas-Houston, operazione guidata da J.P. Morgan: da vita in tal modo alla General Electric Company. Nello stesso anno Thomas Alva Edison abbandona l'azienda a seguito delle incomprensioni tra i principali sostenitori della corrente elettrica.
Nel 1895 la società presenta sul mercato americano la locomotiva elettrica, prima creazione mondiale.

Lo sviluppo di General Electric

La società continua ad espandersi sul mercato americano, registra vari brevetti e nel 1905 presenta sul mercato un piccolo elettrodomestico, il tostapane. Successivamente, nel 1917, viene lanciato il primo frigorifero ad uso domestico e nell'arco degli anni verranno promossi altri prodotti quali cucine elettriche, lavastoviglie ed elettrodomestici.

Durante la Seconda Guerra mondiale, la società produce motori per natanti, motori per jet e radar; in seguito continua ad occuparsi con successo di motori aeronautici, producendo il primo motore turbocompresso.
Nel 1961 viene inaugurato il centro di ricerche in Pennsylvania, dove è stata costruita gran parte della componentistica della navicella spaziale Apollo 11.

Nell'arco dei decenni la società ha continuato a svilupparsi ed ampliarsi attraverso acquisizioni ed accordi con altre società in diversi settori quali automazione, illuminazione, motori elettrici, plastica, turbine eoliche ed a gas, elettrodomestici, locomotive. Diviene così la più grande industria diversificata a livello mondiale.

General Electric in Italia

Il gruppo è presente in Italia dal lontano 1921 ed opera attraverso le società controllate: GE Transportation System (attiva nel comparto del segnalamento ferroviario), GE Oil & Gas (con sede a Firenze), GE Capital (che fa parte di un gruppo bancario e si occupa principalmente di leasing e factoring alle imprese), GE Industrial Solution (che è divisa in GE Appliances, attiva nel ramo degli elettrodomestici, GE Power Protection, attiva nel settore dei quadri elettrici a bassa e media tensione e GE Lighting ch si occupa del settore relativo all'illuminazione).

I principali dati finanziari

Il colosso americano ha sede principale negli Stati Uniti, nel Connecticut, a Fairfield ed è presente a livello globale con filiali ed uffici in Europa, Australia, Asia, Africa e Medio Oriente; la forza lavoro è rappresentata da circa 305.000 dipendenti sparsi nelle varie nazioni.

General Electric Company è quotata alla Borsa di New York, sul mercato NYSE dell'indice Dow Jones Industrial Average, con il simbolo GE ed ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 146,045 miliardi di dollari, in tendenziale parità coi circa 147 miliardi di dollari del 2012, a loro volta in linea con l'esercizio precedente, conclusosi con ricavi per 147 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni: GENERAL ELECTRIC



Piazza Affari raggiunge un target rilevante: i possibili scenari

Il Ftse Mib ha toccato e anche superato frazionalmente l'area dei 24.000 punti per poi ripiegare: fine del rialzo o semplice pausa?

Piazza Affari raggiunge un target rilevante: i possibili scenari

Borse: settimana importante con BCE, dati macro e trimestrali

L'evento clou in Europa sarà quello di giovedì con il meeting della BCE, ma le prossime giornate saranno scandite da numerosi market movers tanto in Europa quanto in America.

Borse: settimana importante con BCE, dati macro e trimestrali

Wall Street solida come una roccia, show trimestrali alle porte

Dow Jones, IBM in lettera dopo la trimestrale. Vendite su American Express dopo sospensione piano buyback. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, e le trimestrali per la nuova ottava.

Wall Street solida come una roccia, show trimestrali alle porte

Wall Street ha ancora voglia di shopping dopo il lungo ponte

Si profilano nuovi acquisti sulla piazza azionaria americana malgrado le deludenti indicazioni arrivate dal fronte macro. Da seguire Citigroup e Generali Electric.

Wall Street ha ancora voglia di shopping dopo il lungo ponte

Le trimestrali non turberanno Wall Street: 3 titoli promettenti

Confermato il trend saldamente rialzista dei tre indici Usa per i quali non si vedono pericolo al ribasso per ora. L'analisi e le indicazioni di Alessandro Cocco.

Le trimestrali non turberanno Wall Street: 3 titoli promettenti

Wall Street: rally da paura con il meglio che deve ancora venire

Dow Jones, Boeing in grande spolvero. Nyse, azioni Express Inc. in caduta libera. Target Corporation sugli scudi. Trimestrali in arrivo nel settore delle costruzioni. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: rally da paura con il meglio che deve ancora venire

Wall Street: Buon Anno 2018, via libera al brindisi ad ai botti

Dow Jones, quotazioni large caps poco mosse. Nasdaq: ADTRAN crolla, abbassa guidance quarto trimestre. Amazon perde terreno, Trump: 'Paghi di più per le spedizioni'. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: Buon Anno 2018, via libera al brindisi ad ai botti

Wall Street alla resa dei conti, ultima chiamata per il 2017

Dow Jones, luce verde su UnitedHealth ed American Express. Nyse, brillano i settori energia e materie prime. Nasdaq, J.B. Hunt Transport Services lancia warning. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street alla resa dei conti, ultima chiamata per il 2017

Wall Street cerca il recupero: Boeing ed Apple sotto la lente

Torna qualche timido acquisto sulla Borsa americana, in una giornata in cui saranno diffusi diversi aggiornamento macro. Diversi i titoli da seguire.

Wall Street cerca il recupero: Boeing ed Apple sotto la lente

Wall Street: bello il retail, nuvole su Apple e semiconduttori

Dow Jones, Apple giù su rumors vendite iPhone X. Vendite sui titoli dei semiconduttori. Settore retail ben intonato. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: bello il retail, nuvole su Apple e semiconduttori

Il gruppo Unitedcoatings si prepara a una nuova fase di sviluppo

Nelso Antolotti e la figlia Linda, assistiti da Credit Suisse e dallo studio legale Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners e con il supporto di un pool di banche guidato da Credit Agricole e BNP Paribas, hanno acquisito le partecipazioni di minoranza detenute dai fondi gestiti da Edmond de Rothschild Investment Partners e dai fondi gestiti da Neuberger Berman nella Turbocoating S.

Il gruppo Unitedcoatings si prepara a una nuova fase di sviluppo

GIP al 50% di maxi-progetto eolico danese della ex Dong Energy

Talanx, colosso finanziario tedesco che rappresenta anche la terza compagnia assicurativa della Germania per premi, ha agito da lead manager per la coordinazione di un ampio pool di investitori finanziari (più di una ventina di soggetti) in un'emissione di bond senior per 832 milioni di euro da parte del parco eolico offshore Borkum Riffgrund 2.

GIP al 50% di maxi-progetto eolico danese della ex Dong Energy

Lowell McAdam di Verizon lascia il board di General Electric

Secondo quanto emerge dalla documentazione presentata lunedì presso la U.

Lowell McAdam di Verizon lascia il board di General Electric

Kkr rileva Hyperion dalla svedese Sandvik per 400 milioni

Kkr ha comunicato venerdì di avere raggiunto l'accordo per acquisire Hyperion dalla svedese Sandvik per 4 miliardi di corone (pari a poco più di 400 milioni di euro).

Kkr rileva Hyperion dalla svedese Sandvik per 400 milioni

Wall Street attiva luce verde, plaude a rialzo selvaggio Bitcoin

Dow Jones, General Electric taglierà 12 mila posti di lavoro. Nyse, Yelp Inc. scivola sul downgrade di Piper Jaffray. Nasdaq, azioni Sage Therapeutics in rally. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street attiva luce verde, plaude a rialzo selvaggio Bitcoin

A Wall Street si muove in rialzo solo l'high-tech

Le buone notizie arrivate dal fronte macro non influiscono più di tanto sull'intonazione del mercato. Diversi i titoli da seguire.

A Wall Street si muove in rialzo solo l'high-tech
apk