Gilead Sciences

Gilead Sciences, società biofarmaceutica californiana

Gilead Sciences, per lo più conosciuta come Gilead, è una società biofarmaceutica americana.
Il gruppo è attivo nel settore della biotecnologia e si occupa della ricerca, dello sviluppo e della relativa commercializzazione di farmaci e terapie innovative, ponendo particolare attenzione nel campo degli antivirali e dei cardiovascolari, con prodotti mirati alla cura dell'epatite B, dell'influenza ed altro.

Le origini

Le origini della società riportano in California, a Foster City nel 1987, quando il medico Michael L. Riordan e l'imprenditore H. DuBose Montgomery (uno dei fondatori di Menlo Ventures), costituiscono l'azienda scientifica, inizialmente denominata Oligogen Inc..

Successivamente, nel 1988, la società cambia denominazione, trasformandosi in Gilead Sciences e nel 1990 conclude un importante accordo di collaborazione scientifica della durata di otto anni con la società farmaceutica Glaxo.

Lo sbarco in Borsa e le acquisizioni di Gilead Sciences

Nel 1992 la società, ormai radicata sul territorio nazionale, fa il suo ingresso nel mercato telematico, quotandosi in Borsa a New York; nel 1996 presenta sul mercato il suo primo prodotto farmaceutico, denominato Vistide (farmaco antivirale per il trattamento della retinite).

Negli anni successivi la società continua a svilupparsi e ad espandersi attraverso acquisizioni, tra cui la società NexStar Pharmaceuticals del Colorado, la Triangle Pharmaceuticals e la Raylo Chemicals, affermandosi a livello internazionale nel campo della biotecnologia.

I principali dati finanziario economici

Gilead Sciences ha la propria sede in America, a Foster City, ed è presente con laboratori e filiali in varie nazioni, tra cui anche l'Italia (dove è operativa dal 2000); Gilead conta una forza lavoro composta da circa 5.000 dipendenti dislocati nelle varie località.

Il gruppo americano è quotato alla Borsa Valori di New York, sul mercato Nasdaq con il simbolo GILD, ed ha chiuso l'esercizio fiscale del 2013 con un fatturato pari a 11,2 miliardi, in crescita rispetto ai 9,4 miliardi di dollari del 2012, anno in cui aveva registrato un aumento del 16% rispetto al 2011, dove i ricavi ammontavano a 8,39 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni: GILEAD SCIENCES



Vento in poppa a maggio per queste 3 azioni

Dividendi? Sì, ma non solo: per una buona scelta si possono sfruttare più fattori.

Vento in poppa a maggio per queste 3 azioni

Quali le migliori occasioni di trading su indici e azioni USA?

Come si sta preparando l'America all' Election day?

Quali le migliori occasioni di trading su indici e azioni USA?

Gilead Sciences: Citigroup conferma BUY

Citigroup conferma raccomandazione BUY e target a 110 dollari su Gilead Sciences (venerdì al NASDAQ -2,28% a 88,10 dollari).

Gilead Sciences: Citigroup conferma BUY

Wall Street: poco variata, molto volatile

Bene Pfizer, Home Depot e Du Pont. In calo Chevron, IBM e Wal-Mart. Sul Nasdaq salgono ancora Electronic Arts e Gilead Sciences.

Wall Street: poco variata, molto volatile

Dopo 20 anni si dimette il chief executive di Gilead John Martin

Gilead Sciences ha comunicato venerdì che John Martin, chief executive della biotech Usa dal 1996, lascerà l'incarico il prossimo 10 maggio, passando a ricoprire quello di chairman esecutivo.

Dopo 20 anni si dimette il chief executive di Gilead John Martin

Wall Street chiude in rialzo dopo la Fed, male Twitter

A New York i principali indici hanno chiuso la seduta in rialzo.

Wall Street chiude in rialzo dopo la Fed, male Twitter

Gilead in rally in premarket (+4%). Trimestrale oltre le attese

Gilead Sciences ha presentato martedì dopo la chiusura di Wall Street risultati segnati dal progresso degli utili da 3,66 miliardi, pari a 2,20 dollari per azione, a 4,49 miliardi, e 2,92 dollari.

Gilead in rally in premarket (+4%). Trimestrale oltre le attese

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica( ISSI ) INTEGRATED SILI interessante sopra: 23.

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica ( ENTA ) ENANTA PHARMACT interessante sopra: 47.

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica( AMED ) AMEDISYS INC interessante sopra: 37.

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica( EMKR ) EMCORE CORP interessante sopra: 6.

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica( EMKR ) EMCORE CORP interessante sopra: 6.

I 5 titoli migliori titoli tra quelli piu' liquidi del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

3 buy sul biotech, sfidando la bolla

L’industria biotech made in Usa ha visto un rialzo che per molti è stato una bolla da prendere con le molle ma che, in caso di nomi forti o promettenti potrebbe rivelarsi ancora un affare.

3 buy sul biotech, sfidando la bolla

1 Super Azione ogni 2 mesi: le migliori del 2015

Il toro correrà anche per i prossimi 12 mesi, ma non lo farà in Europa, bensì negli Usa, con Wall Street che potrebbe vedere nuovi record soprattutto nella prima parte dell’anno, grazie alla “pazienza” della Federal Reserve nel rialzare i tassi.

1 Super Azione ogni 2 mesi: le migliori del 2015

Tra progresso e profitto: 5 titoli biotech per il 2015

L’innovazione sarà il fattore cardine che spingerà i titoli del comparto biotech ad accrescere le proprie vendite e a svilupparsi dal punto di vista della performance borsistica. Ecco 5 titoli da scegliere per il 2015.

Tra progresso e profitto: 5 titoli biotech per il 2015

I 5 titoli migliori titoli del Nasdaq secondo l'analisi tecnica

I 5 titoli migliori titoli del Nasdaq secondo l'analisi tecnica( GILD ) GILEAD SCIENCES interessante sopra: 108.

I 5 titoli migliori titoli del Nasdaq secondo l'analisi tecnica
apk