Irce

Irce, società produttrice di conduttori per avvolgimento e cavi elettrici

Irce S.p.A., quotata in Borsa a Piazza Affari ed inserita nell'indice FTSE Italia STAR, è una società operante sul mercato nazionale ed all'estero nel settore dei conduttori per avvolgimento e dei cavi elettrici. Facendo leva su tecnologie all’avanguardia e su processi avanzati di autocontrollo, Irce riguardo ai livelli di qualità e di produttività è conforme agli standard delle certificazioni ISO 9001 e ISO TS 16949.

Irce, la storia

Nata nel 1947, Irce inizia ad esportare nel 1955 per poi iniziare, nel 1961, la produzione dei cavi elettrici isolati in PVC. Nel 1977 viene costituita la Isomet AG che è la prima consociata estera, per poi effettuare nel 1998 un'importante acquisizione rappresentata dalla società Smit Draad Nijmegen BV. Dopo aver costituito nel 2000 la Irce SL, società di sviluppo commerciale del Gruppo sul mercato spagnolo, l'anno dopo Irce acquisisce dalla britannica F.D. SIMS Limited l'attività relativa ai conduttori per avvolgimenti elettrici, ed acquisisce pure la Andronio Spa, azienda operante nei cavi di alimentazione per apparecchiature elettriche. Nell'ambito dell'espansione internazionale, risale al 2007 l'acquisizione di uno stabilimento in India, mentre l'anno dopo inizia la produzione di filo smaltato presso lo stabilimento di Joinville, in Brasile. Con l'acquisizione della Isodra Gmbh, società tedesca, Irce nel 2010 amplia la gamma dei propri prodotti nel settore della produzione e commercializzazione di fili smaltati ultracapillari.

Le aree di attività e gli stabilimenti produttivi

Irce opera su due aree di attività, quella relativa alla produzione di conduttori per avvolgimento di macchine elettriche, che sono comunemente chiamati fili smaltati, e quella riguardante la produzione di cavi isolati per il trasporto di energia. Questo avviene grazie agli stabilimenti produttivi in Italia, ad Imola, Guglionesi, Umbertide e Miradolo Terme, mentre all'estero il Gruppo Irce ha stabilimenti produttivi a Nijmegen, Blackburn, Joinville, Kakkanad Cochin e Kierspe.

Irce, i principali dati finanziari

Irce ha chiuso l'esercizio 2015 con ricavi a 349,93 milioni di euro, sostanzialmente in linea con i 350,61 milioni di euro al 31 dicembre del 2014. L'utile netto si è attestato a 2,95 milioni di euro, in discesa rispetto ai 3,80 milioni di euro dell'esercizio 2014 a fronte di un indebitamento finanziario netto che passa dai 49,64 milioni di euro al 31 dicembre del 2014 ai 46,23 milioni di euro al 31 dicembre del 2015.

Per maggiori informazioni: IRCE



Appuntamenti Societari di Martedì 14 Marzo 2017

Quest'oggi in agenda:Ascopiave: Cda Bilancio; Astaldi: Cda Bilancio; Cad It: Cda Bilancio; Gruppo Mutuionline: Cda Bilancio; Irce: Cda Bilancio; Marr: Cda Bilancio, Presentazione Analisti; Salvatore Ferragamo: Cda Bilancio, Presentazione Analisti; Sesa: Terza Trimestrale; Softec: Cda Bilancio.

Appuntamenti Societari di Martedì 14 Marzo 2017

Appuntamenti societari della settimana dal 13 al 17 marzo 2017

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 13 al 17 marzo 2017

Irce : Imi taglia il target price a 1,95 euro

Banca Imi ha tagliato il target price su Irce a 1,95 euro da 2,00 euro.

Irce : Imi taglia il target price a 1,95 euro

Appuntamenti Societari per la giornata di Venerdì 11 Novembre 2016

Quest'oggi in agenda:Ambienthesis: Terza Trimestrale; Anima Holding: Terza Trimestrale; Atlantia: Terza Trimestrale; B&C Speakers: Terza Trimestrale; Biesse: Terza Trimestrale; Caltagirone: Terza Trimestrale; Cattolica Assicurazioni: Terza Trimestrale; Credito Emiliano: Terza Trimestrale; Datalogic: Terza Trimestrale; El.

Appuntamenti Societari per la giornata di Venerdì 11 Novembre 2016

Appuntamenti societari della settimana dal 7 all'11 novembre 2016

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 7 all'11 novembre 2016

I Buy di oggi da Astm a Unicredit

Vontobel giudica buy il colosso svizzero Roche con obiettivo però ridotto a 306 franchi dai precedenti 314 franchi.

I Buy di oggi da Astm a Unicredit

Irce: Imi taglia il target price a 2 euro

Banca Imi ha tagliato il target price su Irce a 2,0 euro da 2,2 euro.

Irce: Imi taglia il target price a 2 euro

Irce: risultati in calo nel primo semestre, ma nel 2016 cresceranno ebit ed ebitda

In data 5 settembre si è riunito il Consiglio di Amministrazione di IRCE che ha approvato la relazione finanziaria consolidata al 30 giugno 2016.

Irce: risultati in calo nel primo semestre, ma nel 2016 cresceranno ebit ed ebitda

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

A Piazza Affari i rialzisti trionfano. Come gestire la vittoria?

C'è voluto più di un mese ma alla fine il Ftse Mib è riuscito a chiudere gli scambi al di sopra dei 17.000 punti: quali scenari si schiudono ora? I titoli e i temi da seguire in avvio di settimana.

A Piazza Affari i rialzisti trionfano. Come gestire la vittoria?

Appuntamenti societari della giornata di lunedì 5 settembre 2016

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari della giornata di lunedì 5 settembre 2016

Appuntamenti societari della settimana dal 5 al 9 settembre 2016

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 5 al 9 settembre 2016

I titoli di Piazza Affari sui minimi

I titoli di Piazza Affari che nell’ultima seduta (10 Giungo) hanno fatto registrare nuovi minimi (ultimi 2 anni).

I titoli di Piazza Affari sui minimi

Piazza Affari: i dividendi di oggi

Le seguenti Società quotate alla Borsa di Milano hanno staccato oggi un dividendo.

Piazza Affari: i dividendi di oggi

Piazza Affari: i dividendi di oggi

Le seguenti Società quotate alla Borsa di Milano staccano oggi un dividendo.

Piazza Affari: i dividendi di oggi

Appuntamenti societari della settimana dal 23 al 27 maggio 2016

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 23 al 27 maggio 2016
apk