Juventus Football Club

Juventus Football Club S.p.A.

Juventus Football Club S.p.A., conosciuta semplicemente come Juve o Juventus è una delle principali società calcistiche a livello mondiale. La società sportiva partecipa a competizioni calcistiche nazionali ed internazionali

La storia della società calcistica

Le radici della società affondano nella Torino del 1897. Un gruppo di liceali, appassionati del pallone, ovvero del football, sport sopraggiunto dall'Inghilterra, decide di costituire la società polisportiva amatoriale Sport-Club Juventus (dal latino gioventù), con divisa bianca.

Nell'arco di qualche anno la società sportiva, trasforma il proprio nome in Juventus Football Club, (sostituendo anche la divisa, che ora è formata da camicia rosa con cravatta nera). Nel 1900 affronta il suo primo campionato federale, con scarsi risultati.

Nel 1905 la squadra, che dal 1903 porta i colori bianco neri arriva al successo, classificandosi Campione d'Italia.

Edoardo Agnelli e la Juventus

Dal 1923 la Juventus Football Club viene legata al nome della famiglia Agnelli. Edoardo Agnelli (Verona, 1892 - 1935), figlio di Giovanni Agnelli, fondatore della Fiat, viene nominato presidente.

Nel 1935 Edoardo Agnelli viene a mancare, a causa di un incidente aereo. Sotto la sua guida, la Juventus raggiunse grandi risultati vincendo 6 scudetti, cinque dei quali consecutivi.

Giovanni Agnelli

Alla fine della seconda guerra mondiale, la società calcistica guidata da Giovanni Agnelli, figlio di Edoardo, torna al successo, vincendo vari scudetti.

Nel 1953 la squadra calcistica bianconera, passa sotto la presidenza del fratello di Giovanni Agnelli, Umberto e nel 1958 conquista lo scudetto, raggiungendo così dieci titoli nazionali.

Nel 1967 la società calcistica trasforma la sua denominazione legale trasformandosi in Juventus Football Club S.p.A.

Giampietro Boniperti

Dal 1971 al 1990, la squadra passa sotto la dirigenza di Giampietro Boniperti (Barengo 1928), ex giocatore (attaccante) della stessa. Durante il suo mandato, la squadra mieterà altri successi, due Coppe d'Italia, nove scudetti, la Coppa dei Campioni, la Supercoppa Uefa e molto altro. Attualmente ricopre la carica di presidente onorario.

Negli anni successivi la Juventus Football Club S.p.A. continua a raccogliere altri successi come il Campionato del Mondo (Tokyo, 1996), la Supercoppa europea e lo scudetto italiano (1997), Campione d'Italia (1998) e molti altri.

Lo sbarco in Borsa della Juventus

Nel 2001 la società calcistica fa il suo debutto nel mercato borsistico, quotandosi alla Borsa valori di Milano.

La retrocessione in serie B

Nel 2006 la squadra nazionale Juventus Football Club S.p.A., a causa dello scandalo di Calciopoli, riguardante gli illeciti sportivi, viene retrocessa in serie B (torna a giocare in serie A, nel maggio del 2007).

Nel 2011 la società inaugura il nuovo stadio, di proprietà della stessa, lo Juventus Stadium di Torino (sorto al posto dello stadio Delle Alpi).

I principali dati economici e societari della Juventus

Juventus Football Club S.p.A. ha la propria sede a Torino in Corso galileo Ferraris, 32. La società calcistica è quota al mercato telematico della Borsa di Milano, sul segmento MTA, con il simbolo JUVE.

La società calcistica è attualmente presieduta da Andrea Agnelli (Torino, 1975). Juventus Football Club S.p.A. ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2012/2013 (terminato il 30 giugno 2013), con un fatturato pari a 283,8 milioni di euro, registrando un aumento del 32,8% rispetto all'anno 2011/2012 conclusosi con ricavi per 213,8 milioni di euro.

L'azionariato

L'azionista di riferimento della Juventus Football Club S.p.A. è la società Exor S.p.A.(a sua volta controllata dalla Giovanni Agnelli e C. S.a.p.az.), la quale detiene il 63,8% dell'azionariato.

Per maggiori informazioni: JUVENTUS



Campionato, borsa, calciomercato: la Juve di Ronaldo vince tutto

Prima in campionato. Favorita in Europa. Ma anche in testa alla "classifica" di Piazza Affari, dove la Vecchia Signora sta inanellando nuovi record.

Campionato, borsa, calciomercato: la Juve di Ronaldo vince tutto

Le Borse europee si prendono un giorno di riposo

Non male il nostro Ftse Mib. Staccano l'anticipo della cedola Enel e Snam. Svetta ancora Juventus davanti a Leonardo. Sul fondo Telecom.

Le Borse europee si prendono un giorno di riposo

Borse giù: focus su Cina e Brexit. Pesanti Snam ed Enel a Milano

Sul mercato domestico calano i bancari tranne Bper Banca, in rosso i titoli del settore oil dopo la corsa di venerdì. In rally Juventus.

Borse giù: focus su Cina e Brexit. Pesanti Snam ed Enel a Milano

La BCE rovina tutto

Vola Juventus e tutta la galassia Agnelli. Bene Saipem, Eni ed Stm. mentre la BCE fa crollare i titoli del comparto bancario.

La BCE rovina tutto

Borse in frenata dopo buon avvio. Crollano le banche a Milano

Sul mercato domestico si muovono in positivo i titoli della galassia Agnelli, bene anche STM, Oltre ai bancari scendono assicurativi e risparmio gestito.

Borse in frenata dopo buon avvio. Crollano le banche a Milano

La Juventus in testa (anche in Borsa)

Svetta la Juventus, non si fermano Unipolsai ed Unipol. Bene Snam, ma il nuovo massimo storico è di Terna. In calo i bancari, sul fondo Bper.

La Juventus in testa (anche in Borsa)

Borse giù con timori Cina e incertezza Brexit. Banche pesanti

Sul mercato domestico arretrano anche i titoli oil sulla scia della flessione del greggio. Ancora in rialzo Juventus, focus su Telecom Italia.

Borse giù con timori Cina e incertezza Brexit. Banche pesanti

Piazza Affari: sotto i riflettori le utilities

Utilities ancora in auge, Terna ed Italgas: nuovi massimi storici, Enel e Snam Rete Gas si avvicinano. Sbanda invece A2a. Svetta Juventus.

Piazza Affari: sotto i riflettori le utilities

Ftse Mib: ecco il segnale di forza da non ignorare. I titoli hot

A Piazza Affari non si può ancora parlare di un'inversione di tendenza, ma sarà importante vedere su quali livelli avverrà la chiusura settimanale. La view di Enrico Malverti.

Ftse Mib: ecco il segnale di forza da non ignorare. I titoli hot

Paradosso Juve: fa innamorare il mercato, ma spaventa i broker

A dispetto del successo sul Ftse Mib, dove ha già conquistato la palma di miglior performer dall'ingresso il 21 dicembre, la società bianconera fatica a farsi largo nelle note di ricerca della società d'investimento.

Paradosso Juve: fa innamorare il mercato, ma spaventa i broker

Piazza Affari la migliore

Bene il Ftse Mib grazie al comparto bancario. Rimbalza ancora Stm, proseguono bene le due new entry Amplifon e Juventus. In calo Recordati.

Piazza Affari la migliore

Come sfruttare il rialzo con pochi rischi: focus su 5 blue chips

L'indice Ftse Mib si mantiene al di sotto delle due principali medie mobili e questo significa che qualsiasi nuovi massimi andrebbe shortato. Le indicazioni di Gianvito D'Angelo.

Come sfruttare il rialzo con pochi rischi: focus su 5 blue chips

Borse in rialzo con news Cina-Usa. Milano corre con le banche

Sul mercato domestico avanzano anche i titoli oil grazie al rialzo del petrolio, bene i titoli della galassia Agnelli. Storna Juventus dopo il rally.

Borse in rialzo con news Cina-Usa. Milano corre con le banche

Ftse Mib verso nuovi minimi prima di risalire. I titoli in e out

La turbolenza e la volatilità dell'ultimo trimestre 2018 domineranno ancora la scena nel breve, per cui è meglio evitare lo shopping per ora. L'analisi e le strategie di Angelo Ciavarella.

Ftse Mib verso nuovi minimi prima di risalire. I titoli in e out

Borse appesantite dal warning di Apple. STM in caduta libera

Sul mercato domestico prosegue il rally di Juventus e sale in controtendenza Telecom Italia, oltre alle due Unipol. In rosso le banche, male gli industriali.

Borse appesantite dal warning di Apple. STM in caduta libera

Le Borse riaprono all’insegna della volatilità

Vola la Juve con un guadagno a doppia cifra, bene Prysmian, ma sono le utilities a sostenere Piazza Affari. Male i Bancari e l'automotive.

Le Borse riaprono all’insegna della volatilità
apk