Lam Research Corporation

Lam Research Corp., industria americana di semiconduttori

Lam research Corporation è una multinazionale americana, attiva nel comparto dei semiconduttori. L'industria americana si occupa della progettazione, produzione e commercializzazione di equipaggiamenti ed attrezzature relativi al settore dei semiconduttori industriali.

Le origini ed il suo fondatore

La società è stata costituita nel 1980 dall'imprenditore americano di origine cinese, David K. Lam. L'anno successivo la società presenta il suo primo prodotto AutoEtch 480, riscuotendo un immediato successo.

David K. Lam è nato in Cina. Ha conseguito la laurea in ingegneria fisica presso l'Università di Toronto. Nel 1974 ha intrapreso la sua carriera lavorativa preso la Texas Instruments, in seguito ha lavorato per la società Hewlett-Packard e nel 1980 si è messo in proprio.

Lo sbarco in Borsa di Lam Research

Nel 1984 la società ormai radicata sul territorio americano, fa il suo ingresso sul mercato telematico della Borsa di New York. Negli anni successivi la società ha continuato ad espandersi e svilupparsi a livello internazionale, diventando leader del settore a livello mondiale.

I principali dati economici

Lam Research Corporation ha la propria sede principale in Canada, nella città di Fremont, 4650 Cushing Parkway. La società è presente a livello globale in varie nazioni ed impiega circa 6.600 dipendenti.

La società hi-tech è quotata presso la Borsa di New York, sul mercato Nasdaq, con il simbolo LRCX.
Lam Research Corporation ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013 con ricavi pari a 3,6 miliardi di dollari, registrando un aumento del 35% rispetto all'esercizio precedente conclusosi con un fatturato di 2,7 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni: LAM RESEARCH



Wall Street a gambero coi semiconduttori, CrowdStrike fa boom

Dow Jones, Cisco scivola sul downgrade di William Blair. I big del settore farmaceutico in controtendenza. IPO Nasdaq, esordio col botto per CrowdStrike. Azioni semiconduttori: pesanti Lam Research, Applied Materials e Micron. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street a gambero coi semiconduttori, CrowdStrike fa boom







Wall Street, trimestrale IBM e fuoco di fila per il 23 gennaio

IBM Q4 2018, utili e ricavi oltre le attese, titolo vola in after hours. Le trimestrali del 23 gennaio prima dell'apertura di Wall Street, e dopo la chiusura ufficiale delle contrattazioni, con tanti chipmakers!

Wall Street, trimestrale IBM e fuoco di fila per il 23 gennaio

Tre tecnologici da dividendo

Secondo gli analisti di Morningstar Intel, KLA Tencor e Lam Research sono le migliori idee di investimento in ottica di una ripresa della domanda di semiconduttori. In più offrono una cedola sicura.

Tre tecnologici da dividendo

Wall Street investire in titoli tecnologici, i nomi interessanti

Produttori di chip americani, e titoli cinesi penalizzati a Wall Street dalla guerra dei dazi. Ma c'è del valore nascosto che potrebbe esplodere se tornerà un clima disteso tra USA e Cina.

Wall Street investire in titoli tecnologici, i nomi interessanti

Borse USA: downgrade multipli sui Chipmakers. Buy nel lusso

Borse USA: la sintesi delle nuove note degli analisti sui protagonisti degli indici di Wall Street.

Borse USA: downgrade multipli sui Chipmakers. Buy nel lusso

Wall Street, titoli che sono rimasti indietro: lascia, raddoppia

Dai titoli di società cinesi alle aziende che forniscono equipaggiamenti per l'industria dei semiconduttori, e passando per i Real Estate Investment Trust. Ecco dove a Wall Street potrebbe esserci tanto valore ancora ben nascosto.

Wall Street, titoli che sono rimasti indietro: lascia, raddoppia

Wall Street rally, i titoli promettenti con potenziale sopra 40%

Ecco tutte le large caps USA ben impostate al netto della guerra sui dazi, dai titoli del settore industriale al retail, e fino ad arrivare alle biotecnologie. E' la lista della spesa di David Kostin (Goldman Sachs).

Wall Street rally, i titoli promettenti con potenziale sopra 40%

Wall Street: luglio col bene che ti voglio, titoli e settori top

Petrolio, semiconduttori e cloud computing con una marcia in più? Ecco una lunga lista di nomi come potenziali cavalli vincenti per il mese corrente sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: luglio col bene che ti voglio, titoli e settori top

10 azioni consigliate da 10 dei migliori analisti di Wall Street

Una nuova rassegna di titoli con rating di consenso "Strong Buy" e su cui si sono espressi negli ultimi 90 giorni alcuni degli analisti "top".

10 azioni consigliate da 10 dei migliori analisti di Wall Street

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti

Il focus resta sulla riforma fiscale. I rating di oggi 7 dicembre.

Buy&Sell: promossi e bocciati dagli analisti

3 azioni "strong buy" che pagano un dividendo più che dignitoso

Una nuova rassegna di titoli che vantano un rating di consenso "strong buy" e garantiscono agli investitori un buon dividend yield.

3 azioni "strong buy" che pagano un dividendo più che dignitoso

4 azioni con prospettive di crescita di lungo periodo

Che si tratti di chip, clouding o di grandi produttori dei videogiochi, il settore tecnologico sta vivendo un solido trend di crescita di lungo periodo.

4 azioni con prospettive di crescita di lungo periodo
apk