Masi Agricola

Masi Agricola, l'eccellenza della viticoltura delle Venezie

Profondamente radicata in una delle più vocate terre da vino italiane, la Valpolicella, Masi propone vini di pregio, espressione dei valori del territorio.

Masi Agricola, una storia di famiglia

Quella di Masi Agricola nelle Venezie è una storia di famiglia e di vigneti a Verona con il nome dell'azienda che deriva dal nome di una piccola valle, il 'Vaio dei Masi'. L'obiettivo societario è quello di dare lustro alla tradizione vitivinicola ed agricola di quella che è la nobiltà triveneta, e non a caso dal 1973 Masi collabora con i Serego Alighieri in Valpolicella che sono Conti diretti discendenti del poeta Dante. In Trentino invece è impegnata con un'altra famiglia, quella dei Conti Bossi Fedrigotti che si occupano con tanto amore e con tanta professionalità alla vitivinicoltura. Masi è anche direttamente partecipe e socio fondatore delle più importanti Associazioni che valorizzano nel mondo l'eccellenza del made in Italy. Tra queste la Fondazione Altagamma, l'Istituto del Vino Italiano di Qualità Grandi Marchi e le Famiglie dell'Amarone d'Arte.

La struttura societaria a conduzione familiare

Attualmente a guidare Masi Agricola è il Presidente ed Amministratore Delegato Sandro Boscaini che si avvale del figlio Raffaele, in qualità di Responsabile Marketing e Coordinatore del Gruppo Tecnico, della figlia Alessandra in qualità di Responsabile dell'amministrazione delle vendite, nonché dei fratelli Bruno e Mario. Nel dettaglio, il fratello Bruno è per Masi Agricola il Responsabile delle attività produttivo-industriali, mentre il fratello Mario, pur essendo impegnato in attività in proprio, è comunque socio nonché uno dei componenti del consiglio di Amministrazione.

Come avviene la produzione di grandi vini

La produzione di grandi vini da parte di Masi Agricola non avviene facendo leva solo cosiddetto winemaker, ma su un team di esperti a formare un gruppo di lavoro, dall'enologo al tecnico agronomo e passando per gli esperti in tecniche alimentari e nel controllo della qualità per non lasciare nulla al caso fino al confezionamento. In questo modo il prodotto si presenta in perfetta armonia con l'uomo, con la natura, con le tecniche e con i territori.

Per maggiori informazioni: MASI-AGRICOLA



Piazza Affari: cosa accadrà domani senza Wall Street?

La prossima seduta sarà priva del faro della piazza azionaria americana e in Europa non si segnalano aggiornamenti macro di rilievo. Da seguire l'asta dei BOT a sei mesi.

Piazza Affari: cosa accadrà domani senza Wall Street?

Appuntamenti societari della settimana dal 23 al 27 novembre

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 23 al 27 novembre

Masi Agricola: nel primo semestre utile netto da 3,1 milioni di euro

Si è riunito il 30 settembre 2015 il Consiglio di Amministrazione di Masi Agricola, società quotata nell'AIM Italia e tra i leader italiani nella produzione di vini premium, che ha approvato la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2015.

Masi Agricola: nel primo semestre utile netto da 3,1 milioni di euro

Masi Agricola: ok del cda all'incorporazione di Canova

Nell'ambito della riunione del 30 settembre 2015, a margine dell'approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015, il Consiglio di Amministrazione di Masi Agricola S.

Masi Agricola: ok del cda all'incorporazione di Canova
apk