NVIDIA

RSS

NVIDIA Corporation, produttore statunitense di processori

NVIDIA Corporation è una grande azienda produttrice di processori grafici, schede madri e in generale prodotti multimediali per PC e console.


Grafico interattivo NASDAQ:NVDA offerto da TradingView

NVIDIA Corporation, produttore statunitense di processori

NVIDIA Corporation è una multinazionale statunitense, attiva nel settore dei semiconduttori e del visual computing. La società si occupa della produzione di processori grafici, componenti per personal computer,consolle, schede madri e video, inoltre detiene oltre 7.000 brevetti.

Le origini ed il suo pioniere:Jen-Hsun Huang

La società è stata costituita in California nel 1993, grazie al contributo del manager Jen-Hsun Huang e dei co fondatori Curtis Priem e Chris Malachowsky, con lo scopo di realizzare le schede grafiche.

Jen-Hsun Huang di origini taiwanesi (Taipei, 1963), è cresciuto negli Stati Uniti, dove ha studiato e conseguito la laurea in ingegneria elettronica, presso la Oregon State University. Successivamente trasferitosi in California ha ottenuto il master in ingegneria elettronica, della Stanford University.

Dalle schede grafiche al successo dei processori

Nel 1995 la giovane società presenta sul mercato il suo primo prodotto, un processore grafico, denominato NV1. Negli anni seguenti l'azienda continua a sviluppare la propria attività, realizzando nuovi prodotti. Nel 1997 viene progettato e realizzato il processore grafico per PC RIVA. Il nuovo prodotto si rivela vincente, tanto che nei primi quattro mesi, le vendite raggiungono un milione di unità.

Lo sbarco in Borsa di NVIDIA

Nel 1999 la società fa il suo debutto sul mercato telematico della Borsa valori di New York, quotandosi sul mercato Nasdaq, con il simbolo NVDA. Nello stesso anno NVIDIA Corporation ha realizzato il processore GPU, motore del visual computing moderno, che ha permesso all'azienda di contraddistinguersi nel settore grafico dei pc e di affermarsi leader del settore.

I principali dati aziendali

Il gigante del visual computing ha la propria sede principale in California, a Santa Clara. Il gruppo è presente a livello globale in molte nazioni ed il personale è composto da circa 8.800 dipendenti.

NVIDIA Corporation, guidata dal manager Jen-Hsun Huang, ha chiuso l'esercizio fiscale del 2013, realizzando un fatturato pari a 4,13 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni: NVIDIA

Nome società NVIDIA
Paese USA
Mercato NASDAQ 100
Settore TECNOLOGIA
Codice Alfa NVDA
Codice Isin US67066G1040
Codice Reuters NVDA.O
Sito web società Link
Telefono 408-486-2000
Fax 408-486-2200
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società 2701 San Tomas Expressway Santa Clara, CA 95050 United States
Società revisione Morgan Stanley
Azioni in circolazione 543.500.000
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 22/01/1999
Prezzo di collocamento € 12
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 18/07/2016
Emittente WELLS FARGO
Raccomandazione Underperform
Target Price € 0.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 12/12/2014

Wall Street sconta i nuovi dazi. Male industriali e petrolio

Anche Wall Street sconta l'impatto dei nuovi dazi contro la Cina anticipati martedì dalla Casa Bianca, dopo il sell-off abbattutosi sui mercati dell'Asia-Pacific (Shanghai mercoledì aveva limitato le perdite, se così si può dire, intorno all'1,70%) e il deciso arretramento delle piazze europee.

Wall Street sconta i nuovi dazi. Male industriali e petrolio







Wall Street in positivo grazie alla spinta del settore It

Seduta altalenante per Wall Street, che azzera le perdite iniziali e chiude in positivo grazie soprattutto alla spinta del settore It (migliore degli undici sottoindici dell'S&P 500 con un rialzo dello 0,99%) che mette in secondo piano i timori per la guerra commerciale innescata dal presidente Donald Trump.

Wall Street in positivo grazie alla spinta del settore It

Wall Street: Nasdaq e dintorni, spunti per un marameo al mercato

I fattori in gioco a Wall Street nel brevissimo termine, dall'Independence Day ai dati sul mercato del lavoro, e passando per una batteria di titoli tecnologici che sembrano essere decisamente più affidabili di altri.

Wall Street: Nasdaq e dintorni, spunti per un marameo al mercato

Hitech: 3 buy immediati per vincere la volatilità del settore

La forte volatilità che si è manifestata nel settore tecnologico ha messo più in evidenza la necessità di guardare al valore intrinseco.

Hitech: 3 buy immediati per vincere la volatilità del settore

4 titoli per investire sul Bitcoin anche se si odia il Bitcoin

Le criptovalute non sono amate da tutti, per una serie di motivi che però non impediscono di apprezzarne i possibili guadagni.

4 titoli per investire sul Bitcoin anche se si odia il Bitcoin

Wall Street: Trump a tutto dazi, rischio panico sale alle stelle

Dow Jones, Verizon Communications in netta controtendenza. Titoli dei semiconduttori e Internet sotto pressione. Trump torna a minacciare la Cina con un maxi-pacchetto dazi. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: Trump a tutto dazi, rischio panico sale alle stelle

25 titoli per un portafoglio decennale (Quarta parte)

I rumors di fondo rappresentano sempre una croce e una delizia per gli investitori: se da un lato offrono spesso informazioni, altrettanto spesso, però, possono anche confondere le idee. Luke Lango suggerisce una rassegna di ben 25 titoli per costruire un portafoglio stabile per 10 anni a prescindere da tutto. Ecco la quarta tranche.

25 titoli per un portafoglio decennale (Quarta parte)

3 azioni che hanno raddoppiato e potrebbero fare anche di meglio

Chi investe nel lungo termine non guarda solo ai picchi delle quotazioni nel breve ma cerca aziende che sono anche solidi investimenti per il futuro.

3 azioni che hanno raddoppiato e potrebbero fare anche di meglio

Wall Street: settebello con le Blue Chips, Bitcoin per Facebook

Dow Jones, Verizon bene su upgrade di JPMorgan. Nasdaq, profit taking su NVIDIA dopo la trimestrale. Facebook guarda con interesse alla blockchain. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: settebello con le Blue Chips, Bitcoin per Facebook

Wall Street sale ancora in attesa della fiducia Michigan

Gli acquisti continuano ad avere la meglio sulla piazza azionaria americana dopo il progresso di ieri. Da seguire Nvidia e News Corp.

Wall Street sale ancora in attesa della fiducia Michigan

Wall Street infallibile, entra nella stagione di caccia grossa

Dow Jones, in luce Walt Disney e UnitedHealth. Nyse, CenturyLink in denaro dopo la trimestrale. Azioni Macy's messe sotto pressione da Morgan Stanley. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, e le trimestrali odierne a listini chiusi.

Wall Street infallibile, entra nella stagione di caccia grossa

Wall Street verso nuovi rialzi dopo il dato sull'inflazione

Il mercato è pronto ad allungare il passo dopo la conclusione positiva di ieri: in serata i conti di Nvidia e News Corp.

Wall Street verso nuovi rialzi dopo il dato sull'inflazione
apk