NVIDIA

NVIDIA Corporation, produttore statunitense di processori

NVIDIA Corporation è una multinazionale statunitense, attiva nel settore dei semiconduttori e del visual computing. La società si occupa della produzione di processori grafici, componenti per personal computer,consolle, schede madri e video, inoltre detiene oltre 7.000 brevetti.

Le origini ed il suo pioniere:Jen-Hsun Huang

La società è stata costituita in California nel 1993, grazie al contributo del manager Jen-Hsun Huang e dei co fondatori Curtis Priem e Chris Malachowsky, con lo scopo di realizzare le schede grafiche.

Jen-Hsun Huang di origini taiwanesi (Taipei, 1963), è cresciuto negli Stati Uniti, dove ha studiato e conseguito la laurea in ingegneria elettronica, presso la Oregon State University. Successivamente trasferitosi in California ha ottenuto il master in ingegneria elettronica, della Stanford University.

Dalle schede grafiche al successo dei processori

Nel 1995 la giovane società presenta sul mercato il suo primo prodotto, un processore grafico, denominato NV1. Negli anni seguenti l'azienda continua a sviluppare la propria attività, realizzando nuovi prodotti. Nel 1997 viene progettato e realizzato il processore grafico per PC RIVA. Il nuovo prodotto si rivela vincente, tanto che nei primi quattro mesi, le vendite raggiungono un milione di unità.

Lo sbarco in Borsa di NVIDIA

Nel 1999 la società fa il suo debutto sul mercato telematico della Borsa valori di New York, quotandosi sul mercato Nasdaq, con il simbolo NVDA. Nello stesso anno NVIDIA Corporation ha realizzato il processore GPU, motore del visual computing moderno, che ha permesso all'azienda di contraddistinguersi nel settore grafico dei pc e di affermarsi leader del settore.

I principali dati aziendali

Il gigante del visual computing ha la propria sede principale in California, a Santa Clara. Il gruppo è presente a livello globale in molte nazioni ed il personale è composto da circa 8.800 dipendenti.

NVIDIA Corporation, guidata dal manager Jen-Hsun Huang, ha chiuso l'esercizio fiscale del 2013, realizzando un fatturato pari a 4,13 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni: NVIDIA



Piazza Affari negativa con ritorno tensioni Turchia: male i bancari, Atlantia sotto i massimi. FTSE MIB -1,19%

Piazza Affari negativa con ritorno tensioni Turchia: male i bancari, Atlantia sotto i massimi.

Piazza Affari negativa con ritorno tensioni Turchia: male i bancari, Atlantia sotto i massimi. FTSE MIB -1,19%

A Wall Street torna l'incertezza: focus su alcune trimestrali

In attesa dei dati macro in agenda per oggi, l'attenzione è rivolta ai conti diffusi da Deere, Nvidia e Applied Materials.

A Wall Street torna l'incertezza: focus su alcune trimestrali

Borsa italiana debole con bancari e petroliferi, rimbalza Atlantia. FTSE MIB -0,38%

Borsa italiana debole con bancari e petroliferi, rimbalza Atlantia.

Borsa italiana debole con bancari e petroliferi, rimbalza Atlantia. FTSE MIB -0,38%

STM in rosso su deludente outlook Nvidia e Applied Materials

STMicroelectronics (-1,7%) perde ulteriore terreno dopo il -3,18% di ieri.

STM in rosso su deludente outlook Nvidia e Applied Materials

Wall Street: ultime fiches su trimestrali. Tris di Buy su gaming

I nuovi buy USA: una sintesi delle nuove note degli analisti sui protagonisti degli indici azionari americani.

Wall Street: ultime fiches su trimestrali. Tris di Buy su gaming

Piazza Affari incapace di reagire: quali scenari nel breve?

Il Ftse Mib si è mantenuto sopra i minimi dell'anno, fallendo però il tentativo di recupero compiuto oltre quota 21.000. Domani il mercato è chiuso per festività.

Piazza Affari incapace di reagire: quali scenari nel breve?

Wall Street nel bagno turco, ora valanga utili da settore retail

Dow Jones, Goldman Sachs dice 'Sell' su Intel. Nasdaq, crolla Microchip Technology su guerra dei dazi. Le trimestrali per la nuova ottava, valanga utili dal settore retail. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street nel bagno turco, ora valanga utili da settore retail

I nuovi buy USA: focus su NVIDIA, CarGurus e Dillard's

Wall Street: una sintesi delle nuove note degli analisti sui titoli degli indici azionari americani.

I nuovi buy USA: focus su NVIDIA, CarGurus e Dillard's

Wall Street contrastata. Dow in rialzo, Nasdaq in declino

Dopo la seduta contrastata dell'Asia (ma a Tokyo il Nikkei 225 si è apprezzato dello 0,43%) e quella complessivamente positiva dell'Europa, Wall Street torna a scambiare a due velocità.

Wall Street contrastata. Dow in rialzo, Nasdaq in declino

Wall Street, parola a Goldman su target Indici e 5 Titoli Buoni

Due campanelli d'allarme: inflazione e margine rialzista S&P 500. E 5 titoli ad alta profittabilità che possono sovraperformare e non risentire dei rischi di aumento dei salari e delle materie prime.

Wall Street, parola a Goldman su target Indici e 5 Titoli Buoni

Powell spinge al rialzo Wall Street. Nasdaq su nuovi massimi

Dopo un avvio di seduta in negativo, Wall Street martedì ha segnato un rialzo soprattutto in scia all'intervento di Jerome (Jay) Powell presso il Senate Banking Committee (la commissione bancaria del Senato Usa), e il relativo sostegno da parte del chairman della Federal Reserve a un'ulteriore prossima stretta sui tassi d'interesse.

Powell spinge al rialzo Wall Street. Nasdaq su nuovi massimi

Wall Street sconta i nuovi dazi. Male industriali e petrolio

Anche Wall Street sconta l'impatto dei nuovi dazi contro la Cina anticipati martedì dalla Casa Bianca, dopo il sell-off abbattutosi sui mercati dell'Asia-Pacific (Shanghai mercoledì aveva limitato le perdite, se così si può dire, intorno all'1,70%) e il deciso arretramento delle piazze europee.

Wall Street sconta i nuovi dazi. Male industriali e petrolio

I nuovi dazi frenano Wall Street. Male industriali e chip

Nessuna sorpresa a Wall Street.

I nuovi dazi frenano Wall Street. Male industriali e chip

L'It spinge al rialzo Wall Street. Il Nasdaq guadagna l'1,12%

Migliore seduta delle ultime cinque settimane giovedì per Wall Street, a fronte comunque di volumi non particolarmente elevati visto che la festa dell'Independence Day, caduta di mercoledì, ha condizionato sostanzialmente tutta l'ottava.

L'It spinge al rialzo Wall Street. Il Nasdaq guadagna l'1,12%

GS: in arrivo un semestre difficile. I titoli su cui puntare

Ci aspetta una seconda metà dell’anno difficile secondo le previsioni di Goldman Sachs ma qualche speranza potrebbe arrivare da alcuni titoli.

GS: in arrivo un semestre difficile. I titoli su cui puntare

Wall Street: luglio col bene che ti voglio, titoli e settori top

Petrolio, semiconduttori e cloud computing con una marcia in più? Ecco una lunga lista di nomi come potenziali cavalli vincenti per il mese corrente sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: luglio col bene che ti voglio, titoli e settori top
apk