Procter & Gamble

Procter & Gamble, multinazionale statunitense di beni di consumo

Procter & Gamble, conosciuta anche come P & G, è un gruppo industriale americano, uno dei principali leader mondiali, attivo nel settore dei beni di consumo. Il gruppo si occupa della produzione e relativa commercializzazione di una vasta gamma di articoli, che spaziano dai prodotti per la cura del corpo e della salute a quelli per la cura della casa. La multinazionale distribuisce i beni di largo consumo, attraverso i circa 250 marchi di proprietà, tra i quali citiamo Pantene, Wella, MaxFactor, Bolt, Ariel, Oral B, Braun, Olaz, Kukident, AZ, Pampers, Crest, Pringles, Eukanuba.

Le origini ed i suoi pionieri

Le radici dell'azienda affondano nell'Ohio del lontano 1837, quando i due cognati Wiliam Procter (Inghilterra, 1801 - Cincinnati, 1884) ed il saponiere James Gamble (Irlanda, 1803 - Cincinnati, 1891) costituirono una piccola azienda , specializzata nella produzione di candele e saponi. La società si sviluppò velocemente, trasformandosi in breve da azienda a conduzione familiare in una grande impresa di successo.

Lo sviluppo di Procter & Gamble

Nel 1890 Procter & Gamble, ormai sviluppata e radicata sul territorio nazionale, trasformò la propria denominazione legale in società per azioni. Successivamente iniziò il lungo processo di espansione, estendendo le proprie attività sul mercato canadese trasformandosi in una delle principali realtà del settore.

Nel 1946 la società americana, in costante ascesa, iniziò ad espandersi anche oltreoceano. l'azienda sbarcò in Inghilterra, e nello stesso anno portò a termine l'acquisizione dell'azienda inglese Thomas Hedley & Co. Negli anni seguenti il colosso del sapone ampliò il proprio core business, concludendo importanti acquisizioni nel ramo farmaceutico e cosmetico diventando uno dei maggiori gruppi mondiali nel comparto del largo consumo.

La Procter & Gamble in Italia

Nel 1956 la multinazionale apre la propria filiale a Roma. Inizialmente sul mercato italiano vengono commercializzati i saponi del brand Camay ed il detersivo Spic & Span.
Oggi la Procter & Gamble Italia, distribuisce una vasta gamma di prodotti per la bellezza, la salute e la cura della casa. I prodotti vengono distribuiti e commercializzati da circa una quarantina di marchi tra i quali vanno citati Olaz, Wella, Venus, Pantene, Mastro Lindo, Swiffer, Ace Gentile ed altri.

I principali dati economico finanziari

Il colosso statunitense ha la propria sede principale nell'Ohio, precisamente a Cincinnati. Il gruppo è presente con filiali ed uffici in circa 80 paesi, mentre i prodotti vengono commercializzati in oltre 180 nazioni. La forza lavoro è costituita da circa 118.000 dipendenti, dislocati nelle varie località.

Procter & Gamble è quotata alla Borsa di New York, sull'indice del Dow Jones Industrial, con il simbolo PG.

La multinazionale P & G ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2014 con ricavi consolidati per circa 83,062 milioni di dollari, registrando un leggero aumento rispetto l'esercizio precedente, conclusosi con un fatturato pari a 82,581 miliardi di dollari.

Per maggiori informazioni: PROCTER & GAMBLE



Wall Street abbassa la cresta su rally petrolio, Brent in fiamme

Dow Jones, azioni Apple in controtendenza. Forti oggi i titoli del settore energetico, da ConocoPhillips ad Occidental Petroleum. Nyse, General Motors: primo sciopero dei lavoratori da oltre dieci anni. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street che inaugura l'ottava in tono cedente dopo gli attacchi alle raffinerie saudite.

Wall Street abbassa la cresta su rally petrolio, Brent in fiamme







Procter & Gamble: rosso di 5,24 miliardi di dollari nel secondo trimestre

Il colosso dei beni di consumo Procter & Gamble ha chiuso il secondo trimestre con una perdita di 5,24 miliardi di dollari, risultato condizionato da oneri straordinari legati al business Gillette Share Care.

Procter & Gamble: rosso di 5,24 miliardi di dollari nel secondo trimestre

S&P 500 da 2000 a 3000 punti in 5 anni, chi ha vinto e chi perso

Migliori titoli S&P 500, vince il settore tecnologico. Visa, MasterCard e Cisco con rialzi a tre cifre. JP Morgan e Bank of America top tra le grandi banche. I peggiori sull'S&P 500, da Apache a The Gap.

S&P 500 da 2000 a 3000 punti in 5 anni, chi ha vinto e chi perso

Wall Street festeggia tregua Usa-Cina, nuovo record per l'S&P 500

La Borsa di New York ha chiuso la seduta in rialzo in scia all'allentamento delle tensioni commerciali tra Washington e Pechino.

Wall Street festeggia tregua Usa-Cina, nuovo record per l'S&P 500

Coty in forte ribasso al Nyse

Coty perde il 15% al Nyse.

Coty in forte ribasso al Nyse

Wall Street, Buy & Sell: Procter, Salesforce, Bloomin' Brands

Wall Street: una sintesi delle nuove raccomandazioni d'acquisto degli analisti sui titoli dei principali indica americani.

Wall Street, Buy & Sell: Procter, Salesforce, Bloomin' Brands

Wall Street: Trump sparge ottimismo, Fed al conto alla rovescia

Dow Jones, Apple sugli scudi. Procter & Gamble e Walt Disney in controtendenza. Nasdaq, Facebook annuncia criptovaluta e wallet dal 2020. Grande shopping sul comparto dei semiconduttori. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: Trump sparge ottimismo, Fed al conto alla rovescia

Wall Street torna a vincere facile, FAANG tutti a schema libero

Dow Jones, acquisti su Coca-Cola e Cisco Systems. Nasdaq, denaro su American Airlines. Titoli FAANG in ordine sparso. Le azioni ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street torna a vincere facile, FAANG tutti a schema libero

Wall Street: cosa comprare ora, con la barca pronta ad affondare

Doug Kass: la view su oro, economia globale e tassi di interesse. Bob Lang, la volatilità a Wall Street sta esplodendo, tra cautela e razionalità. Le azioni consigliate da Chris Versace sulla piazza azionaria americana.

Wall Street: cosa comprare ora, con la barca pronta ad affondare

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli.

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli.

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli.

Dow Jones Industrial, l'analisi dei singoli titoli
apk