Renault

Renault S.A., casa automobilistica francese

La Renault S.A. è una casa automobilistica francese fondata nel 1898 da Louis Renault.


Grafico interattivo CHXEUR:PRNO offerto da TradingView

Renault S.A., casa automobilistica francese

Renault S.A., è una delle principali società automobilistiche francesi. L'azienda si occupa della produzione di una vasta gamma di automobili, macchine agricole ed autocarri.

Le origini ed il suo pioniere

Le radici della casa automobilistica affondano nella Parigi del 1899, quando Louis Renault (Parigi, 1877 - Parigi, 1944) appassionato di meccanica, assieme ai fratelli, costituì la Renault Freres. L'azienda nacque grazie al progetto di Louis Renault, che l'hanno prima realizzò la sua prima autovettura, modificando un triciclo. Il triciclo venne dotato della quarta ruota, e di un cambio a tre rapporti.

Inizialmente le vetture venivano prodotte artigianalmente. Nell'estate del 1899, la società si avvicinò al mondo delle corse, registrando la vettura, denominata Type A e partecipando alla competizione di corsa Parigi-Trouville, trionfando. Da questo momento in in poi l'azienda incominciò ad acquisire visibilità, ampliando notevolmente l'attività.

Nel 1903 l'azienda trasformò la propria denominazione in Société des Automobiles Renault et Cie e nello stesso anno amplia il proprio core business occupandosi della fabbricazione di motori in proprio, per poi passare alla produzione di mezzi agricoli e di veicoli commerciali.

Il periodo post bellico

Durante la seconda guerra mondiale, lo stabilimento di Billancourt, venne quasi completamente distrutto dai bombardamenti britannici. Nel settembre del 1944 il fondatore della casa automobilistica, Louis Renault venne accusato per collaborazionismo con il regime filo fascista, e da lì a poco venne a mancare.

Nel 1945 il governo diretto da Charle de Gaulle, requisì e nazionalizzò la casa automobilistica francese, trasformandola in Regie Nationale des Usines Renault ed affidandone la direzione all'ingegnere Pierre Lefaucheux.

Lo sviluppo e la Renault 4CV

Sotto la sua guida la casa automobilistica continuò a svilupparsi, portando a termine il progetto di una nuova autovettura, iniziato dal fondatore. Così nel 1947 venne presentata sul mercato la piccola utilitaria, denominata 4CV, vettura di grande successo, ne furono prodotte oltre un milione.

La privatizzazione della Renault

Nel 1996 la casa automobilistica Regie Nationale des Usines Renault, viene privatizzata, dando vita così alla Renault S.A.

L'espansione della Renault

In seguito alla privatizzazione, la casa automobilistica francese ha continuato ad espandersi a livello internazionale, concludendo diversi accordi di acquisizioni e partnership con aziende del settore come la Nissan (partner dal 1999), Dacia (acquisizione avvenuta nel 1999) e l'acquisizione della divisione Automobili del gruppo Samsung (2000).

I principali dati economici della Renault

Renault S.A. ha la propria sede principale in Francia, precisamente a Boulogne-Billancourt. La società è presente con uffici e filiali in circa 128 nazioni, mentre il personale conta circa 121.807 persone.

La casa automobilistica è quotata alla Borsa valori di Parigi, con il simbolo RNO.

Il colosso francese ha concluso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013, registrando ricavi per 40,93 miliardi di euro, in aumento rispetto all'esercizio precedente, conclusosi con un fatturato pari a 40,72 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni: RENAULT

Nome società RENAULT
Paese Francia
Mercato CAC 40
Settore AUTOMOBILI E COMPONENTISTICA
Codice Alfa PRNO
Codice Isin FR0000131906
Codice Reuters RNO.PA
Sito web società Link
Telefono +33 (0)1 76 84 04 04
Fax +33 (0)1 76 84 50 33
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società 13-15 quai Le Gallo Boulogne Billancourt Cap 92100
Società revisione Citigroup
Azioni in circolazione 295.720.000
Capitale Sociale 1.087.500
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 18/11/1994
Prezzo di collocamento € 25.15
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione n.d.
Emittente n.d.
Raccomandazione n.d.
Target Price € n.d.
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 19/12/2014







Piazza Affari in flessione. Bancari e Juventus sotto pressione, STM balza dopo conti trim1. FTSE MIB -0,79%

Piazza Affari in flessione.

Piazza Affari in flessione. Bancari e Juventus sotto pressione, STM balza dopo conti trim1. FTSE MIB -0,79%

Borsa italiana sotto la parità. Auto e Juventus in calo, STM tonica dopo conti. FTSE MIB -0,18%

Borsa italiana sotto la parità.

Borsa italiana sotto la parità. Auto e Juventus in calo, STM tonica dopo conti. FTSE MIB -0,18%

Piazza Affari in rosso con STM, Recordati e bancari. FTSE MIB -0,53%

Piazza Affari in rosso con STM, Recordati e bancari.

Piazza Affari in rosso con STM, Recordati e bancari. FTSE MIB -0,53%

Piazza Affari sottotono con i bancari. FTSE MIB -0,08%

Piazza Affari sottotono con i bancari.

Piazza Affari sottotono con i bancari. FTSE MIB -0,08%

Fca in ribasso. A Nissan e VW non interessa, ma appeal M&A resta

L'ipotesi Renault circolata ieri scema dopo che il CEO di Nissan ha negato un interesse per Fca. Anche Volkswagen non guarda al Lingotto: le banche d'affari restano caute, solo Fidentiis è bullish.

Fca in ribasso. A Nissan e VW non interessa, ma appeal M&A resta

FCA in calo, Volkswagen non è interessata

Corregge FCA -0,8%, ieri in rialzo del 2,61% grazie alle indiscrezioni del Financial Times secondo cui Renault (-0,8% a Parigi), dopo aver ultimato entro i prossimi 12 mesi le operazioni di fusione con la controllata Nissan (di cui detiene il 43%), potrebbe avanzare un'offerta per il Lingotto.

FCA in calo, Volkswagen non è interessata

Borsa italiana sotto la parità, arretrano bancari e FCA. FTSE MIB -0,22%

Borsa italiana sotto la parità, arretrano bancari e FCA.

Borsa italiana sotto la parità, arretrano bancari e FCA. FTSE MIB -0,22%

L'Angolo del Trader

FCA, +2,61% a 13,432 euro, in ampio rialzo ieri (ma sotto il massimo intraday a 13,6680) grazie alle indiscrezioni del Financial Times secondo cui Renault, dopo aver ultimato entro i prossimi 12 mesi le operazioni di fusione con la controllata Nissan (di cui detiene il 43%), potrebbe avanzare un'offerta per il Lingotto.

L'Angolo del Trader

Piazza Affari in verde al termine di una seduta dominata dalla volatilità. FTSE MIB +0,26%

Piazza Affari in verde al termine di una seduta dominata dalla volatilità.

Piazza Affari in verde al termine di una seduta dominata dalla volatilità. FTSE MIB +0,26%

Piazza Affari positiva, bancari accelerano con rumors BCE. FTSE MIB +0,60%

Piazza Affari positiva, bancari accelerano con rumors BCE.

Piazza Affari positiva, bancari accelerano con rumors BCE. FTSE MIB +0,60%

Le pagelle europee: la ressa per FCA non scalda gli analisti

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di mercoledì 27 marzo.

Le pagelle europee: la ressa per FCA non scalda gli analisti
apk