Save

Save S.p.A., gestore dell'aeroporto Marco Polo di Venezia

Save S.p.A.è un gruppo italiano, attivo nel settore dei servizi ai viaggiatori aeroportuali, per il sistema aeroportuale del Veneto.

Il gruppo è impegnato nelle seguenti aree:
- Gestione dell'Aeroporto Marco Polo di Venezia, dove vengono sviluppate le infrastrutture e l'organizzazione dei voli Venezia - Treviso
- Food & Beverage e Retail, divisione attiva attraverso l'azienda controllata AIREST di circa 200 punti vendita siti sul territorio nazionale ed estero (Slovenia, Germania, Singapore, Inghilterra, Russia, Cina, Repubblica Ceca, Irlanda, Cina ed Austria)
- Infrastrutture di mobilità, la quale si occupa della conduzione commerciale ed immobiliare di circa 103 stazioni ferroviarie nazionali.

La struttura del gruppo Save

Il gruppo è composto dalla società Save S.p.A., attiva nella gestione dell'aeroporto e capogruppo e da diverse aziende, tra cui citiamo l'azienda Archimede 1 S.p.A., CentoStazioni S.p.A., Archimede 3, S.p.A. e l'azienda VTP S.p.A. (attive nelle gestione delle infrastrutture) e dalle società impiegate nel comparto del Food & Beverage e Retail come la Airest S.p.A.

Le origini della Save

Save è nata nel 1987, grazie all'iniziativa di enti pubblici locali e di alcuni privati, con lo scopo di gestire l'aeroporto Marco Polo di Venezia. In seguito all'ingresso di nuovi soci, avvenuto nel 2001, l'azienda viene riorganizzata ed ampliata, entrando nel settore Food & Beverage e Retail delle aree aerospaziali.

Lo sbarco in Borsa

Nel 2005 l'azienda veneziana, con un giro d'affari di 156,3 milioni di euro (2004), debutta sul mercato telematico della Borsa valori di Milano, quotandosi al MTA, mentre il prezzo di collocamento viene fissato a 21 euro per azione.

Lo sviluppo della Save

Negli anni seguenti la società ha continuato a svilupparsi progressivamente, portando a termine diverse join venture, tra le quali citiamo l'acquisizione dell'azienda AerTre S.p.A. (gestore dell'aeroporto di Treviso), la partecipazione nell'azienda Centostazioni S.p.A (40%)., l'azienda RISTOP (2006). Nel 2009 il gruppo estende la propria attività sul mercato estero, acquisendo una partecipazione pari al 27,65% del capitale sociale di BSCA (Aeroporto belga di Chaleroi).

L'azionariato di Save

Al 31 dicembre 2013, l'azionista di riferimento risulta l'azienda Marco Polo Holding Srl, la quale detiene il controllo del gruppo Save S.p.A., con una partecipazione pari al 40,12% del capitale sociale.

I principali dati economico finanziari

Save S.p.A. ha la propria sede principale a Venezia, precisamente a Tessera in Viale G. Galilei, 30/1. La forza lavoro è composta da circa 2.989 collaboratori, di cui 2.704 unità a full time.

Il gruppo è quotato alla Borsa di Milano, sul mercato MTA all'indice FTSE It All-Share, con il simbolo SAVE.

L'azienda, presieduta dal manager Enrico Marchi, ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013, riportando un fatturato pari a 145,5 milioni di euro, registrando un aumento del 8,9%, rispetto all'anno precedente conclusosi con ricavi per 135,5 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: SAVE



Save (+2,5%) sale con dividendo straordinario

In netto rialzo Save (+2,5%) dopo che ieri il cda ha deciso di procedere all'assegnazione gratuita ai soci, a titolo di dividendo straordinario, di massime n.

Save (+2,5%) sale con dividendo straordinario

Save, il cda approva l'assegnazione gratuita ai soci di massimi 3 milioni di azioni proprie

SAVE comunica che, in data 20 ottobre 2015, il Consiglio di Amministrazione ha approvato diproporre all'Assemblea ordinaria della Società di procedere all'assegnazione gratuita ai soci, atitolo di dividendo straordinario, di massime n.

Save, il cda approva l'assegnazione gratuita ai soci di massimi 3 milioni di azioni proprie

Per Gavio spunta l'ipotesi Save (MF)

Ci sarebbero anche i Gavio tra i possibili interessati alle quote di Morgan Stanley in Save, la società che gestisce l'aeroporto di Venezia e controlla il 27,65% dello scalo belga di Charleroi e il 40,3% della Aeroporto Valerio Catullo di Verona Spa alla quale fanno riferimento gli aeroporti di Verona e Brescia.

Per Gavio spunta l'ipotesi Save (MF)

Save sale al 6,5% del capitale proprio

Save comunica che, in attuazione del piano di acquisto e disposizione di azioni proprie approvato dall'Assemblea in data 26 novembre 2014, nel periodo compreso tra il 25 agosto 2015 e il 28 agosto 2015 sono state acquistate dalla Società complessive n.

Save sale al 6,5% del capitale proprio

Save: nel semestre utile netto del gruppo in crescita a 12,1 milioni di euro

Il Consiglio di Amministrazione di SAVE - azienda quotata al Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana che opera principalmente nel settore degli aeroporti - si è riunito oggi e ha approvato la Relazione Finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2015.

Save: nel semestre utile netto del gruppo in crescita a 12,1 milioni di euro

Consob: San Lazzaro Investment Spain al 20,08% di Save

Il gruppo Amber Capital ha comunicato alla Consob di essere salito l'11 giugno scorso al 20,087% del capitale.

Consob: San Lazzaro Investment Spain al 20,08% di Save

SAVE: Stato di attuazione del Piano di acquisto e di vendita di azioni proprie.

SAVE S.

SAVE: Stato di attuazione del Piano di acquisto e di vendita di azioni proprie.

Save: firmata Lettera d'intenti per la costituzione di una partnership finalizzata alla gestione dell'aeroporto di Brescia

Una lettera d'intenti è stata firmata tra Catullo S.

Save: firmata Lettera d'intenti per la costituzione di una partnership finalizzata alla gestione dell'aeroporto di Brescia

Save: conferite le deleghe al Presidente e agli Amministratori Delegati

Il Consiglio di Amministrazione di SAVE S.

Save: conferite le deleghe al Presidente e agli Amministratori Delegati

Save (-1%): impegno ad acquisire aree terminal Tessera (Reuters)

Reuters riferisce che in un comunicato dell'ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) si legge che Save si è impegnata ad acquisire le aree del terminal di Tessera (scalo Venezia) quando sarà concluso l'iter di approvazione del master plan aeroportuale.

Save (-1%): impegno ad acquisire aree terminal Tessera (Reuters)

SAVE sale al 6,351% del capitale proprio

SAVE comunica che, in attuazione del piano di acquisto e disposizione di azioni proprie approvato dall'Assemblea in data 26 novembre 2014, nel periodo compreso tra l' 11 maggio 2015 e il 15 maggio 2015 sono state acquistate dalla Società complessive n.

SAVE sale al 6,351% del capitale proprio

Save: Imi alza il target price a 13,20 euro

Banca Imi ha alzato il target price su Save a 13,20 euro da 11,50 euro.

Save: Imi alza il target price a 13,20 euro

CATULLO e SAVE interrompono ogni trattativa con SACBO in merito all'aeroporto di Brescia

Con riferimento alla notizia riportata in questi giorni da alcuni quotidiani relativa ad un accordo tra SACBO e un operatore leader nel settore della logistica e delle spedizioni, CATULLO e SAVE si dichiarano profondamente sorprese e amareggiate per il comportamento della Società di gestione dell'aeroporto di Bergamo in contrasto con tutto quanto finora discusso.

CATULLO e SAVE interrompono ogni trattativa con SACBO in merito all'aeroporto di Brescia

Save: utile sale a 27,4 milioni (+10,5%)

Il Consiglio di Amministrazione di SAVE S.

Save: utile sale a 27,4 milioni (+10,5%)

Save: Amber vuole cedere la partecipazione

Secondo MF, Amber avrebbe intenzione di cedere la partecipazione (pari al 19,9% del capitale) detenuta in Save.

Save: Amber vuole cedere la partecipazione

SAVE: assemblea approva nuova autorizzazione acquisto azioni proprie, conferma nomina Francesco Lorenzoni in cda

COMUNICATO STAMPA - SAVE SpA: L'Assemblea degli Azionisti di SAVE S.

SAVE: assemblea approva nuova autorizzazione acquisto azioni proprie, conferma nomina Francesco Lorenzoni in cda
apk