Save

Save S.p.A., gestore dell'aeroporto Marco Polo di Venezia

Save S.p.A.è un gruppo italiano, attivo nel settore dei servizi ai viaggiatori aeroportuali, per il sistema aeroportuale del Veneto.

Il gruppo è impegnato nelle seguenti aree:
- Gestione dell'Aeroporto Marco Polo di Venezia, dove vengono sviluppate le infrastrutture e l'organizzazione dei voli Venezia - Treviso
- Food & Beverage e Retail, divisione attiva attraverso l'azienda controllata AIREST di circa 200 punti vendita siti sul territorio nazionale ed estero (Slovenia, Germania, Singapore, Inghilterra, Russia, Cina, Repubblica Ceca, Irlanda, Cina ed Austria)
- Infrastrutture di mobilità, la quale si occupa della conduzione commerciale ed immobiliare di circa 103 stazioni ferroviarie nazionali.

La struttura del gruppo Save

Il gruppo è composto dalla società Save S.p.A., attiva nella gestione dell'aeroporto e capogruppo e da diverse aziende, tra cui citiamo l'azienda Archimede 1 S.p.A., CentoStazioni S.p.A., Archimede 3, S.p.A. e l'azienda VTP S.p.A. (attive nelle gestione delle infrastrutture) e dalle società impiegate nel comparto del Food & Beverage e Retail come la Airest S.p.A.

Le origini della Save

Save è nata nel 1987, grazie all'iniziativa di enti pubblici locali e di alcuni privati, con lo scopo di gestire l'aeroporto Marco Polo di Venezia. In seguito all'ingresso di nuovi soci, avvenuto nel 2001, l'azienda viene riorganizzata ed ampliata, entrando nel settore Food & Beverage e Retail delle aree aerospaziali.

Lo sbarco in Borsa

Nel 2005 l'azienda veneziana, con un giro d'affari di 156,3 milioni di euro (2004), debutta sul mercato telematico della Borsa valori di Milano, quotandosi al MTA, mentre il prezzo di collocamento viene fissato a 21 euro per azione.

Lo sviluppo della Save

Negli anni seguenti la società ha continuato a svilupparsi progressivamente, portando a termine diverse join venture, tra le quali citiamo l'acquisizione dell'azienda AerTre S.p.A. (gestore dell'aeroporto di Treviso), la partecipazione nell'azienda Centostazioni S.p.A (40%)., l'azienda RISTOP (2006). Nel 2009 il gruppo estende la propria attività sul mercato estero, acquisendo una partecipazione pari al 27,65% del capitale sociale di BSCA (Aeroporto belga di Chaleroi).

L'azionariato di Save

Al 31 dicembre 2013, l'azionista di riferimento risulta l'azienda Marco Polo Holding Srl, la quale detiene il controllo del gruppo Save S.p.A., con una partecipazione pari al 40,12% del capitale sociale.

I principali dati economico finanziari

Save S.p.A. ha la propria sede principale a Venezia, precisamente a Tessera in Viale G. Galilei, 30/1. La forza lavoro è composta da circa 2.989 collaboratori, di cui 2.704 unità a full time.

Il gruppo è quotato alla Borsa di Milano, sul mercato MTA all'indice FTSE It All-Share, con il simbolo SAVE.

L'azienda, presieduta dal manager Enrico Marchi, ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2013, riportando un fatturato pari a 145,5 milioni di euro, registrando un aumento del 8,9%, rispetto all'anno precedente conclusosi con ricavi per 135,5 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: SAVE



Save, dimissioni di un consigliere

SAVE comunica di avere ricevuto, in data 18 luglio 2017, le dimissioni dell'amministratore indipendente dott.

Save, dimissioni di un consigliere

Safe Bag positiva con rinnovo contratto aeroporto Venezia

Safe Bag (+1%) in verde dopo che la società ha ricevuto dalla SAVE SpA la comunicazione ufficiale per l'affidamento in subconcessione, per ulteriori 5 anni, delle aree destinate alla fornitura della propria offerta integrata di soluzioni (avvolgimento bagagli, rintracciabilità attraverso Safe Bag 24 e vendita di Travel Goods) presso l'aeroporto "Marco Polo" di Venezia.

Safe Bag positiva con rinnovo contratto aeroporto Venezia

Safe Bag, contratto presso l'aeroporto "Marco Polo" di Venezia

Safe Bag, leader mondiale nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, comunica che ieri, 11 luglio 2017, ha ricevuto dalla SAVE la comunicazione ufficiale per l'affidamento in subconcessione, per ulteriori 5 anni, delle aree destinate alla fornitura della propria offerta integrata di soluzioni (avvolgimento bagagli, rintracciabilità attraverso Safe Bag 24 e vendita di Travel Goods) presso l'aeroporto "Marco Polo" di Venezia.

Safe Bag, contratto presso l'aeroporto "Marco Polo" di Venezia

Save: Cda per approvazione semestrale posticipato al 1° agosto

SAVE S.

Save: Cda per approvazione semestrale posticipato al 1° agosto

Save: inaugurato nuovo ampliamento Terminal passeggeri aeroporto di Venezia

Il nuovo ampliamento del Terminal passeggeri dell'aeroporto Marco Polo di Venezia è stato inaugurato nel corso di una cerimonia alla presenza del Presidente di SAVE, Enrico Marchi, del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, del Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, dell'Assessore alle Infrastrutture e Trasporti della Regione Veneto, Elisa De Berti e del Presidente di ENAC, Vito Riggio.

Save: inaugurato nuovo ampliamento Terminal passeggeri aeroporto di Venezia

MIT: aeroporti di Roma, Milano e Venezia, piani d'investimento

E' stato presentato questa mattina al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti lo stato di attuazione e l'aggiornamento degli investimenti per i maggiori sistemi aeroportuali italiani che rappresentano più del 50% del traffico nazionale, con contratto di programma in deroga per il primo periodo di regolazione decennale: AdR con Roma Fiumicino e Roma Ciampino, SEA con Milano Linate e Milano Malpensa, SAVE con Venezia.

MIT: aeroporti di Roma, Milano e Venezia, piani d'investimento

Borsa italiana in verde, brilla Atlantia: Ftse Mib +0,60%

Borsa italiana in verde, brilla Atlantia: Ftse Mib +0,60%.

Borsa italiana in verde, brilla Atlantia: Ftse Mib +0,60%

Atlantia al 46,9% della newco post-fusione Abertis

Atlantia (+3,1%) si mantiene in ampio rialzo dopo l'annuncio dell'offerta su Abertis.

Atlantia al 46,9% della newco post-fusione Abertis

Piazza Affari in territorio positivo: Ftse Mib +0,33%

Piazza Affari in territorio positivo: Ftse Mib +0,33%.

Piazza Affari in territorio positivo: Ftse Mib +0,33%

Ftse Mib a corto di fiato

Proviamo a concentrarci e ad analizzare il possibile (probabilistico) futuro prossimo dell’indice Ftse Mib 40.

Ftse Mib a corto di fiato

Save: risultati in crescita nel primo trimestre

Il Consiglio di Amministrazione di SAVE S.

Save: risultati in crescita nel primo trimestre

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Calendario Dividendi 2 Maggio 2017

SOCIETA' DIVIDENDO (€) Aeroporto G.

Calendario Dividendi 2 Maggio 2017

Appuntamenti Societari di Martedì 2 Maggio 2017

In agenda:B&C Speakers: Ex dividendo (IT0001268561);Banca Ifis: Ex dividendo (IT0003188064); Banca Sistema: Ex dividendo (IT0003173629); Cerved: Ex dividendo (IT0005010423); Gefran: Ex dividendo (IT0003203947); Health Italia: Ex dividendo (IT0005221004); Leonardo: Assemblea ORD, STR, Bilancio; Maire Tecnimont: Ex dividendo (IT0004931058); Notorious Pictures: Ex dividendo (IT0005025355); Save: Ex dividendo (IT0001490736); Ternienergia: Assemblea ORD, STR.

Appuntamenti Societari di Martedì 2 Maggio  2017

Spazi al rialzo meno allettanti ora: i livelli da monitorare

Il Ftse Mib ha vissuto una bella settimana e se da una parte non sono esclusi ulteriori allunghi, dall'altra i margini di upside si riducono almeno nell'immediato. I market movers da seguire in avvio di ottava.

Spazi al rialzo meno allettanti ora: i livelli da monitorare

Appuntamenti societari della settimana 1°-5 maggio 2017

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana 1°-5 maggio 2017
apk