Standard & Poor's



S&P: con Trump il rating Usa non migliorerà

5 anni fa l'agenzia di rating Standard&Poor ha declassato l'economia americana dal livello AAA a AA+, un livello che con ogni probabilità resterà tale anche nel 2017.

S&P: con Trump il rating Usa non migliorerà

S&P: se in Italia vince il NO prepariamoci a mercati turbolenti

L'Italia è veramente a un bivio? Il referendum del 4 dicembre potrebbe essere veramente una bomba ad orologeria che farà deflagrare i mercati, l'economia italiana e l'intera Unione Europea, compresa la moneta unica?

S&P: se in Italia vince il NO prepariamoci a mercati turbolenti

Trump Presidente: gli effetti su Dollaro, Fed e Azioni

A sorpresa ha vinto Donald Trump che con circa 290 grandi elettori è diventato il 45esimo presidente degli Stati Uniti. Ma il suo programma fiscale ed economico ha fatto nascere molte perplessità tra gli esperti. Le previsioni di Vincenzo Longo, Market Strategist di IG

Trump Presidente: gli effetti su Dollaro, Fed e Azioni

Deutsche: niente accordi con Usa e nuovo scandalo in vista

La settimana scorsa, con l’avvio dei colloqui, si erano diffuse voci (poi rivelatesi evidentemente più speranze che altro) secondo le quali Deutsche e l'autorità Usa stavano giungendo a un accordo.

Deutsche: niente accordi con Usa e nuovo scandalo in vista

A Mediobanca piace Saipem soprattutto se avrà il Turkish Stream

Il recente riavvicinamento tra Mosca ed Ankara, oltre a mettere sul chi va là le cancellerie di mezzo mondo ha portato anche a un'accelerazione per la creazione del Turkish Stream . Saipem spera.

A Mediobanca piace Saipem soprattutto se avrà il Turkish Stream

Downgrade in vista per Dbrs? Tutti i pericoli per l'Italia

Tra le quattro maggiori agenzie di rating Dbrs è l’unica che ancora conserva un giudizio A (low) sul nostro debito, condizione primaria affinchè la Bce possa rifinanziare le banche con tassi molto vantaggiosi.

Downgrade in vista per Dbrs? Tutti i pericoli per l'Italia

Cosa ci aspetta sui titoli di stato in euro? Risponde S&P

Rendimenti e prezzi: l'eterna lotta di chi investe sui titoli di stato. Una lotta che adesso vede come "nemici" anche le banche centrali.E la Brexit.

Cosa ci aspetta sui titoli di stato in euro? Risponde S&P

S&P taglia stime di crescita Europa: scenari peggiori in arrivo

Ad una settimana esatta dalla votazione inglese, l’agenzia di rating Standard&Poor’s aveva tagliato il rating dell’Eurozona. Adesso taglia anche le stime di crescita da entrambe le sponde della Manica.

S&P taglia stime di crescita Europa: scenari peggiori in arrivo

Misure post Brexit: Londra perde tripla A e pagherà più tasse

Non si sono fatte attendere le decisioni degli analisti sul destino di Londra al di fuori dell’Unione. Già prima del referendum si era parlato di grosse difficoltà per l’economia del paese.

Misure post Brexit: Londra perde tripla A e pagherà più tasse

Mercati in attesa della Bce: le previsioni di S&P

L'interesse degli analisti si sposta sulle stime sull’inflazione nell’eurozona. Per gli analisti della casa statunitensi tratta di un risultato determinato principalmente da tre elementi.

Mercati in attesa della Bce: le previsioni di S&P

S&P taglia le stime: allarme per l’Italia e l’Europa

eri le parole di Janet Yellen, governatore della Banca Centrale Statunitense, avevano fatto intuire che le cose per l’economia mondiale non andavano ancora bene. Oggi le conferme di S&P.

S&P taglia le stime: allarme per l’Italia e l’Europa

Banche ancora protagoniste: i consigli degli analisti

Se Atene piange Sparta non ride; parafrasando l’antico detto si potrebbe dire che se l’Europa piange gli Usa non ridono, almeno stando ai report degli analisti.

Banche ancora protagoniste: i consigli degli analisti

Nuova vittima illustre del petrolio: -87% sull’utile netto

Il crollo dei prezzi del greggio sta mietendo ora le sue vittime più illustri dopo aver decimato il sottobosco fin troppo fitto dei piccoli e piccolissimi produttori statunitensi.

Nuova vittima illustre del petrolio: -87% sull’utile netto

Banche italiane: per S&P sono un problema

In molti, in tanti, parlano dell'Italia come del prossimo mercato che crescerà nel 2016 ma anche guardando le cose con un'ottica positiva resta un punto interrogativo molto pericoloso.

Banche italiane: per S&P sono un problema

Un fardello da 200 miliardi di euro

Il peso delle sofferenze limita l'attività del sistema bancario, nella concessione di nuovi mutui e nuovi prestiti, e quindi a rischio è anche la ripresa dell'economia italiana.

Un fardello da 200 miliardi di euro

S&P: record di rating negativi nel mondo

I timori ci sono e a quanto pare sarebbero giustificati: stando all’ultimo report di S&P gli outlook negativi sulle società mondiali hanno superato quelli positivi.

S&P: record di rating negativi nel mondo
apk