STMicroelectronics

STMicroelectronics, società di componenti microelettronici

La società italo-francese STMicroelectronics N.V. (acronimo di Naamloze Vennootschap, tipologia di public company o società di capitali di origine tedesca, estesa sul territorio olandese e belga) è attiva in materia di componenti elettronici a semiconduttore.

Le origini di STMicroelectronics

Le origini della società risalgono al 1987, quando Società Generale Semiconduttori (SGS), operativa nell’ambito della microelettronica e fondata da Roberto Olivetti e Virgilio Floriani nel 1957, acquisisce le due aziende ATES e STET negli anni ’70. In seguito, cambia la denominazione della società, che diviene in un primo momento SGS-Thomson Microelectonics (dopo l’acquisizione della divisione francese di semiconduttori Thomson), assumendo poi il nome definitivo, STMicroelectronics nel 1998, quando Thomson esce dall’azionariato.

La storia di SGS parte nel 1972, quando il gruppo Società Generali Semiconduttori si fonde con un’altra realtà del settore: la ATES (Aziende Tecniche Elettroniche del Sud) fondata nel 1959.

Il gruppo Thomson ha invece origini nel 1982, a seguito della fusione di una pluralità di società; tra queste si annoverano: la francese produttrice di semiconduttori Thomson, la statunitense Mostek, la joint-venture Eurotechnique, Silec, EFCIS e SESCOSEM.

L’attività di ST e l’impatto ambientale

STMicroelectronics è uno dei più grandi produttori mondiali di componenti per l’elettronica, utilizzati per lo più in ambito industriale, automobilistico e tecnologico. La società si è inoltre adoperata per la realizzazione di componenti per dispositivi Telepass e transponder.
Il gruppo ha una consistente estensione territoriale in Italia, nelle zone della Brianza, ad Arenzano, Caserta e Catania. E’ inoltre attiva sul suolo francese, a Malta, in Marocco, negli USA, in Cina, Malesia e Singapore.

ST, abbreviazione con la quali si è soliti indicare il gruppo, si è distinta come una delle realtà industriali italiane più attenta all’impatto ambientale: nel corso del 5° forum Mobility Tech ha ricevuto il premio “Città amica della bicicletta”, grazie all’attuazione di numerosi progetti volti ad incentivare l’utilizzo di mezzi di circolazione a basso inquinamento. ST ha collabora con la provincia di Milano nel progetto Piano Spostamenti Casa-Lavoro, che incentiva le aziende tramite lo stanziamento di fondi al fine di attuare piani di sviluppo di mobilità sostenibile

I principali dati di STMicroelectronics

La composizione azionaria del gruppo, quotato contemporaneamente sulle borse di Milano, Parigi e New York, mette sul mercato poco più del 70% della capitalizzazione del gruppo. La restante parte fa capo principalmente a STMicroelectronics Holding II BV (27,5%).
L’attuale Presidente in carica, nonché Amministratore delegato del gruppo è Carlo Bozotti, dopo che l’ex direttore Pasquale Pistorio, cui è attribuibile l’attestazione dell’azienda sul territorio, ha terminato l’incarico nel marzo 2005, divenendo Presidente Onorario.

Per info: STM



Piazza Affari e BTP accelerano al ribasso su crisi governo e ipotesi voto anticipato. FTSE MIB -2,48%

Piazza Affari e BTP accelerano al ribasso su crisi governo e ipotesi voto anticipato.

Piazza Affari e BTP accelerano al ribasso su crisi governo e ipotesi voto anticipato. FTSE MIB -2,48%

STM: Goldman Sachs migliora valutazioni

STMicroelectronics +1,0% a 15,86 euro.

STM: Goldman Sachs migliora valutazioni

STM estende il rally. Per Goldman Sachs ora è buy: ecco perchè

STM si salva dalle vendite di Piazza Affari, sfruttando a dovere la promozione della banca Usa che ha migliorato rating, target price e stime.

STM estende il rally. Per Goldman Sachs ora è buy: ecco perchè

Ftse Mib affondato da crisi Governo. Le attese degli analisti

Il Ftse Mib arretra di oltre il 2% e lo spread vola al pari del rendimento del decennale complice la crescente instabilità politica in Italia. I timori del mercato e le previsioni degli analisti.

Ftse Mib affondato da crisi Governo. Le attese degli analisti

Le Borse volano sulle ali di Wall Street

In rosso solo Bper Banca ed Hera. Svetta Finecobank davanti a Stmicroelectronics e Buzzi unicem. Bene anche Atlantia e Saipem.

Le Borse volano sulle ali di Wall Street

Ftse Mib: quando potrebbe finire il ribasso? I titoli buy e sell

Per il Ftse Mib la discesa in atto potrebbe trovare un supporto su valori non molto distanti da quelli attuali. L'analisi e le strategie di Eugenio Sartorelli.

Ftse Mib: quando potrebbe finire il ribasso? I titoli buy e sell

Borse in difficoltà, ma Piazza Affari non crolla

Nonostante tutto alcuni titoli bancari a Milano hanno concluso la seduta con un rialzo. Come prevedibile crolla il comparto industriale.

Borse in difficoltà, ma Piazza Affari non crolla

Ftse Mib: industriali in forte calo, ma diversi titoli sono buy

I titoli industriali restano stretti nella morsa dei ribassisti sulla scia delle tensioni commerciali Usa-Cina. Le banche d'affari però segnalano diversi titoli interessanti dopo i conti del 2° trimestre.

Ftse Mib: industriali in forte calo, ma diversi titoli sono buy

Piazza Affari è compromessa al ribasso. I titoli buy nel breve

Il Ftse Mib potrebbe registrare una frenata della discesa ora, ma non sarà un'inversione, visto che il target al ribasso non è stato ancora raggiunto. La view di Pietro Paciello.

Piazza Affari è compromessa al ribasso. I titoli buy nel breve

Ftse Mib: una correzione preoccupante. I titoli su cui muoversi

Per il Ftse Mib sono possibili ancora spazi di discesa di almeno 4-5 punti percentuali: eventuali salite saranno semplici rimbalzi per ora. L'analisi di Roberto Scudeletti.

Ftse Mib: una correzione preoccupante. I titoli su cui muoversi

Borse: che botta!

A Milano si salvano dalle vendite tre utilities, per il resta profondo rosso soprattutto per i titoli industriale. Minimo storico per Pirelli.

Borse: che botta!

Ftse Mib: l'ondata dei sell proseguirà. I titoli sotto la lente

Il Ftse Mib ha bucato degli importanti livelli di supporto e ora lo scenario è cambiato: le attese nel breve e i titoli da tenere d'occhio secondo Alessandro Cocco.

Ftse Mib: l'ondata dei sell proseguirà. I titoli sotto la lente

Trading di brevissimo: lo short STM

Trading long/short Azioni Ftse MIB, Trading System ShoTrading (operatività di breve-brevissimo periodo).

Trading di brevissimo: lo short STM

Ftse Mib: la negatività non è finita. I titoli da tradare ora

Il Ftse Mib punta ora al primo supporto ciclico, rotto il quale si assisterà ad una forte negatività. L'analisi e le strategie di Sante Pellegrino.

Ftse Mib: la negatività non è finita. I titoli da tradare ora

STM perde ancora dopo debole guidance di NXP. Equita resta cauta

STM estende il calo della vigilia, poco aiutato dalle indicazioni arrivate da NPX e dalla prudenza della SIM milanese.

STM perde ancora dopo debole guidance di NXP. Equita resta cauta

Piazza Affari: presto i nodi verranno al pettine. I titoli hot

Ftse Mib ancora in trading range nel breve, con movimenti più probabili al ribasso che al rialzo. L'analisi e le strategie di Fabrizio Brasili.

Piazza Affari: presto i nodi verranno al pettine. I titoli hot
apk