STMicroelectronics

STMicroelectronics, società di componenti microelettronici

La società italo-francese STMicroelectronics N.V. (acronimo di Naamloze Vennootschap, tipologia di public company o società di capitali di origine tedesca, estesa sul territorio olandese e belga) è attiva in materia di componenti elettronici a semiconduttore.

Le origini di STMicroelectronics

Le origini della società risalgono al 1987, quando Società Generale Semiconduttori (SGS), operativa nell’ambito della microelettronica e fondata da Roberto Olivetti e Virgilio Floriani nel 1957, acquisisce le due aziende ATES e STET negli anni ’70. In seguito, cambia la denominazione della società, che diviene in un primo momento SGS-Thomson Microelectonics (dopo l’acquisizione della divisione francese di semiconduttori Thomson), assumendo poi il nome definitivo, STMicroelectronics nel 1998, quando Thomson esce dall’azionariato.

La storia di SGS parte nel 1972, quando il gruppo Società Generali Semiconduttori si fonde con un’altra realtà del settore: la ATES (Aziende Tecniche Elettroniche del Sud) fondata nel 1959.

Il gruppo Thomson ha invece origini nel 1982, a seguito della fusione di una pluralità di società; tra queste si annoverano: la francese produttrice di semiconduttori Thomson, la statunitense Mostek, la joint-venture Eurotechnique, Silec, EFCIS e SESCOSEM.

L’attività di ST e l’impatto ambientale

STMicroelectronics è uno dei più grandi produttori mondiali di componenti per l’elettronica, utilizzati per lo più in ambito industriale, automobilistico e tecnologico. La società si è inoltre adoperata per la realizzazione di componenti per dispositivi Telepass e transponder.
Il gruppo ha una consistente estensione territoriale in Italia, nelle zone della Brianza, ad Arenzano, Caserta e Catania. E’ inoltre attiva sul suolo francese, a Malta, in Marocco, negli USA, in Cina, Malesia e Singapore.

ST, abbreviazione con la quali si è soliti indicare il gruppo, si è distinta come una delle realtà industriali italiane più attenta all’impatto ambientale: nel corso del 5° forum Mobility Tech ha ricevuto il premio “Città amica della bicicletta”, grazie all’attuazione di numerosi progetti volti ad incentivare l’utilizzo di mezzi di circolazione a basso inquinamento. ST ha collabora con la provincia di Milano nel progetto Piano Spostamenti Casa-Lavoro, che incentiva le aziende tramite lo stanziamento di fondi al fine di attuare piani di sviluppo di mobilità sostenibile

I principali dati di STMicroelectronics

La composizione azionaria del gruppo, quotato contemporaneamente sulle borse di Milano, Parigi e New York, mette sul mercato poco più del 70% della capitalizzazione del gruppo. La restante parte fa capo principalmente a STMicroelectronics Holding II BV (27,5%).
L’attuale Presidente in carica, nonché Amministratore delegato del gruppo è Carlo Bozotti, dopo che l’ex direttore Pasquale Pistorio, cui è attribuibile l’attestazione dell’azienda sul territorio, ha terminato l’incarico nel marzo 2005, divenendo Presidente Onorario.

Per info: STM



Piazza Affari e BTP ritracciano dopo la corsa delle ultime sedute. FTSE MIB -0,61%

Piazza Affari e BTP ritracciano dopo la corsa delle ultime sedute.

Piazza Affari e BTP ritracciano dopo la corsa delle ultime sedute. FTSE MIB -0,61%

STMicroelectronics si avvia a terminare la settimana in decisa flessione

STMicroelectronics si avvia a terminare la settimana in decisa flessione.

STMicroelectronics si avvia a terminare la settimana in decisa flessione

Piazza Affari e BTP in lieve calo dopo il rally delle ultime sedute. FTSE MIB -0,25%

Piazza Affari e BTP in lieve calo dopo il rally delle ultime sedute.

Piazza Affari e BTP in lieve calo dopo il rally delle ultime sedute. FTSE MIB -0,25%

Ftse Mib: la fase rialzista non è conclusa. I titoli buy e sell

Il Ftse Mib potrebbe anche ripiegare un po' dai livelli attuali, ma ha tutte le carte in regola per salire ancora verso target interessanti. La view di Alessandro Cocco.

Ftse Mib: la fase rialzista non è conclusa. I titoli buy e sell

STM debole con rumor su iPhone senza Face ID

STMicroelectronics -1,6% perde terreno.

STM debole con rumor su iPhone senza Face ID

Ftse Mib: un segnale long da cavalcare. Ecco con quali titoli

Il Ftse Mib è in una fase di rialzo che può durare e che lo proietta sui massimi dello scorso anno: le blue chip da preferire e da evitare secondo Davide Biocchi.

Ftse Mib: un segnale long da cavalcare. Ecco con quali titoli

Ftse Mib: prospettive interessanti ora. I titoli da scegliere

Per il Ftse Mib il superamento confermato dei 21.500 punti apre le porte a degli sviluppi rialzisti ben oltre i massimi dell'anno. L'analisi di Sante Pellegrino.

Ftse Mib: prospettive interessanti ora. I titoli da scegliere

Piazza Affari rimane indietro

Vendite su bancari e utilities frenano il nostro Ftse Mib. Svetta Stm davanti a Tenaris e Saipem. Sul fondo, non a sorpresa, Atlantia.

Piazza Affari rimane indietro

Ftse Mib: i titoli da tenere d'occhio dopo la tregua Cina-Usa

Per il Ftse Mib è già rientrato in parte l'entusiasmo iniziale alimentato dalle notizie arrivate dal G20. Diversi titoli però si confermano in netto rialzo: ecco quelli che beneficiano di più dell'accordo Cina-Usa.

Ftse Mib: i titoli da tenere d'occhio dopo la tregua Cina-Usa

Comprare e vendere? Come gestire un portafoglio già profittevole

Quali principi bisogna seguire per mantenere un portafoglio titoli tonico e in ordine? Scopri di più nella videoanalisi odierna.

Comprare e vendere? Come gestire un portafoglio già profittevole

Borsa italiana tonica con progressi USA-Cina, Atlantia in controtendenza. FTSE MIB +0,91%

Borsa italiana tonica con progressi USA-Cina, Atlantia in controtendenza.

Borsa italiana tonica con progressi USA-Cina, Atlantia in controtendenza. FTSE MIB +0,91%

Borse europee positive

Le principali Borse europee hanno aperto la prima seduta della settimana e del mese di luglio in rialzo grazie ai segnali incoraggianti sul fronte commerciale arrivati dal G20 a Osaka.

Borse europee positive

STM accelera con apertura Trump a Huawei

STMicroelectronics +5,7% in forte rialzo dopo che il presidente USA Trump ha deciso di permettere alle aziende americane di vendere a Huawei componenti per la realizzazione dei suoi prodotti, a patto che questo non implichi gravi problemi per la sicurezza nazionale: questa è una delle conseguenze dell'incontro tra Trump e il presidente cinese Xi Jinping al G20 di Osaka.

STM accelera con apertura Trump a Huawei

Ftse Mib in attesa di un innesco per muoversi. I titoli in e out

Piazza Affari al pari degli altri mercati è con il fiato sospeso in attesa del G20 che potrebbe essere l'evento capace di generare volatilità, ma è possibile anche che non porti a nulla. La view di Davide Biocchi.

Ftse Mib in attesa di un innesco per muoversi. I titoli in e out

Stmicroelectronics in controtendenza

Stmicroelectronics si è mossa in controtendenza ieri a Piazza Affari.

Stmicroelectronics in controtendenza

Piazza Affari: ancora pericoli nel breve? I titoli allettanti

Il Ftse Mib è oggetto di prese di beneficio, ma è possibile una ripresa degli acquisti a breve. L'analisi di Pietro Origlia.

Piazza Affari: ancora pericoli nel breve? I titoli allettanti
apk