Ieri IBM ha annunciato il lancio di Blockchain World Wide, una rete di pagamenti globali in tempo reale basata sulla blockchain di Stellar Lumens (XLM).

IBM Blockchain World Wire aiuterà le istituzioni finanziarie a migliorare i servizi offerti ai propri consumatori, ottimizzando e accelerando i cambi, i pagamenti e le rimesse internazionali.

Attualmente, World Wire ha attivato posizioni di pagamento in 72 paesi, con 48 valute e 44 end point bancari.

"Abbiamo creato un nuovo tipo di rete di pagamento che semplifica la necessità delle aziende e dei consumatori di trasferire denaro in tutto il mondo in tempo reale. Ciò consente una maggiore trasparenza senza sacrificare i controlli normativi. Stiamo coniando una rete nuova di zecca in 72 paesi che supporterà pagamenti in 48 valute " ha riferito Jesse Lund, capo di IBM. 

Nonostante il progetto di IBM sia appena partito, sei banche internazionali, tra cui Bank Busan e Rizal Commercial Banking Corporation (RCBC), hanno già firmato lettere di intenti per emettere le proprie stablecoin sulla rete World Wire di IBM; queste stablecoin saranno sostenute dalle proprie valute legali nazionali.

Oltre all'emissione dei propri token, le banche potranno anche utilizzare il token nativo di Stellar (XLM), come una "moneta ponte" in caso di difficoltà nello scambio di monete fiat.

Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.