Dopo lo scivolone avvenuto nella prima parte della scorsa settimana, Binance (BNB) si rimette in carreggiata mettendo a segno importanti rialzi nel fine settimana.

Nonostante la seduta di ieri si sia chiusa soltanto in leggero guadagno, nelle ultime 24 ore la settima criptovaluta per capitalizzazione di mercato è riuscita ad incrementare il proprio valore del 7%, secondo i dati di CoinMarketCap.

Le contrattazioni della domenica si sono aperte a 20.8 e chiuse a 20.958 dollari (dati di Binance).

Al momento della scrittura i compratori stanno aumentando la pressione ed il mercato scambia vicino ai 23 dollari.

Se in chiusura di sessione il prezzo dovesse mantenersi al di sopra della resistenza a 22 dollari, le possibilità di raggiungere nelle prossime sedute nuovi massimi storici sarebbero più che concrete.

Il quadro tecnico è positivo ormai da inizio anno, ma per proseguire il rally il mercato dovrà vincere la resistenza a 25 dollari.

Nello scenario attuale sono una chiusura al di sotto di area 17.3 dollari decreterebbe uno stop agli acquisti, invertendo il trend.

Le prossime resistenze sono posizionate a 22 e 25 dollari, mentre troviamo supporti a 19, 17.3, 15, 14, 12.9, 12, 11.5, 11, 10, 9.1, 8, 6.90, 6.10, 5.40, 4.90, e 4.40 dollari.

Per chi volesse acquistare Binance

Il segnale di acquisto è scattato con il breakout di 6.10 dollari, con prossimo target a 25 (già raggiunto) ed in estensione 28 e 30 dollari; stop loss ora a 17.3 dollari.

Per chi detiene attualmente Binance