Binance (BNB) continua a far felici gli investitori, mettendo a segno un'altra performance esaltante; da inizio marzo la criptovaluta ha incrementato il proprio valore di oltre il 45%.

La seduta di ieri si è chiusa con un rialzo scoppiettante del 13,08%; le contrattazioni si sono aperte a 15.129 e chiuse a 17.129 dollari.

Il balzo in avanti è stato alimentato dalla notizia riguardante l'aggiornamento delle nuove policy per quanto concerne il Launchpad di Binance, ossia la piattaforma per il listing di nuove ICO.

Nelle precedenti analisi avevamo peraltro evidenziato come, a livello tecnico, una chiusura al di sopra dei 12.9 dollari avrebbe potuto fornire la forza per un ulteriore allungo.

Per calamitare nuovi acquisti e proseguire quindi il rally, il mercato dovrà nelle prossime sedute vincere la resistenza posizionata a 17.3 dollari.

A meno che di assistere a chiusure inferiori agli 12 dollari, il quadro tecnico rimane favorevole ai compratori.

Le prossime resistenze sono posizionate a 17.3 e 19 dollari, mentre troviamo supporti a 14, 12.9, 12 11, 11.5, 10, 9.1, 8, 6.90, 6.10, 5.40, 4.90, e 4.40 dollari.

Per chi volesse acquistare Binance

Il segnale di acquisto è scattato con il breakout di 6.10 dollari, con prossimo target ora a quota 19 dollari ed in estensione 20 dollari; stop loss ora a 12 dollari.

Per chi detiene attualmente Binance

Mantenere le posizioni.

Per chi volesse vendere Binance

Vendere al breakout di 12 dollari, confermato in chiusura; stop loss a 15  dollari e target primo target a 9 e in estensione 8.1 dollari.