Bitcoin Gold: la criptovaluta che implementa la rete blockchain

Bitcoin Gold (BTG) è nata da un fork del Bitcoin, per cercare di implementare le modifiche sulla rete blockchain. L'obiettivo di questa società è creare una rete in cui chiunque possa diventare un minatore con solo un hardware di base.

Come funziona Bitcoin Gold

Bitcoin Gold si identifica come una versione alternativa al Bitcoin, piuttosto che semplicemente come nuova piattaforma derivante da un nuovo codice sorgente. 

Mentre Bitcoin Cash è stato progettato per risolvere il problema della capacità dei blocchi della criptovaluta di riferimento, Bitcoin Gold mira ad affrontare un altro dei difetti percepiti dalla principale moneta digitalel: la crescente centralizzazione dell'industria mineraria che verifica e protegge le transazioni Bitcoin. 

Questa società mira a detronizzare queste compagnie di mining introducendo un algoritmo alternativo che è molto meno suscettibile all'ottimizzazione basata su ASIC (circuiti integrati specifici dell'applicazione).

Chi riceve Bitcoin Gold?

Poiché Bitcoin Gold è un fork della blockchain originale del Bitcoin, chiunque possedesse Bitcoin prima della scissione riceveva la stessa quantità di Bitcoin Gold, con un rapporto di 1: 1. 

Molti investitori hanno appreso la notizia con euforia, anche se nel tempo non è stato così semplice riscattare i propri Bitcoin Gold (a causa della rete blockchain utilizzata dalla società).

Investire su Bitcoin Gold