In una lettera agli investitori, il CEO di Pantera Capital Dan Morehead ha esaminato le prestazioni del Bitcoin (BTC) da inizio anno e prima dell'halving che è atteso per il prossimo 12 maggio del 2020

Bitcoin sopra i 500.000 dollari nell'agosto del 2021 secondo Dan Morehead 

Inoltre il fondatore dell'hedge fund, che è specializzato negli investimenti su criptovalute e tecnologie critografiche, ritiene inoltre che ci sia più di una probabilità di vedere il Bitcoin, dopo il dimezzamento, non solo crescere, ma anche salire alla grande fino a toccare un picco sopra i 500.000 dollari, nell'agosto del 2021, in accordo con quanto è stato riportato dal sito cointelegraph.com.

La view del CEO di Pantera Capital sull'oro digitale

'Se la nuova offerta di Bitcoin viene dimezzata, allora, a parità di tutto il resto, il prezzo dovrebbe aumentare'.

Questo è quanto, infatti, ha affermato nella lettera agli investitori Dan Morehead confrontando le prestazioni dell'oro digitale con quelle dell'oro fisico, del petrolio e, in generale, del capitale di rischio.

Come e perché il Bitcoin potrebbe valere 500.000 dollari nel 2021

'Il Bitcoin ha storicamente toccato il fondo 459 giorni prima del dimezzamento, e poi è salito ed è esploso al rialzo dopo. I rally post-dimezzamento - ha aggiunto - hanno una durata media di 446 giorni, dal dimezzamento al picco del ciclo dei tori'.

Per questo, se la storia si ripete, anche se chiaramente nessuno può metterci la mano sul fuoco, nell'agosto del 2021 il Bitcoin dovrebbe valere 500.000 dollari.

Quotazioni Bitcoin oggi, martedì 5 maggio del 2020

Intanto, sul mercato delle criptovalute, il Bitcoin (BTC) in data odierna viene attualmente scambiato a $ 8.900 dopo aver toccato, nelle ultime 24 ore, un minimo a $ 8.798 ed un massimo a $ 9.124 in accordo con i dati forniti in tempo reale dal sito worldcoinindex.com.