Un rally esplosivo di Litecoin ha alimentato nel tardo pomeriggio di ieri una fulminea e robusta ripresa dei prezzi di tutte le criptovalute, facendo entrare nel mercato dei token digitali ben 7 miliardi di dollari nel giro di pochi minuti. Si è trattato di una corsa sfrenata agli acquisti che non ha lasciato fuori nessuno, da Bitcoin (BTC) a Ripple (XRP) ed Ethereum (ETH), e che ha soprattutto contraddetto platealmente le aspettative di una nuova fase ribassista in arrivo dopo la performance grigia delle ultime settimane.



Rally di Bitcoin e criptovalute: tutto merito di Litecoin?

A far scattare i rialzi generalizzati nel settore è stata l'improvvisa fiammata della cryptocurrency LTC, schizzata di quasi il 30% nelle ultime ventiquattro ore dopo che la Litecoin Foundation, l'ente che promuove la moneta, ha annunciato una nuova partnership con la società di software Beam per aumentare i livelli di privacy garantiti dalla sua rete di transazioni, la cui tecnologia è simile a quella del Bitcoin.