Una giornata all'insegna della lateralizzazione e di un consolidamento che rappresentano una probabile fase di nuovo accumulo in preparazione di continuazione di trend.

La mattinata per il Bitcoin e per il mercato delle criptovalute sembra essere avvolta in un clima di attesa: una rottura dei 9500$ oppure pull back intorno a 8700$, zona di forte confluenza volumetrica di controllo (iscriviti al nuovo canale telegram per ricevere ogni giorno news, analisi, articoli e idee operative, cliccando qui).

Approfondisci questo tema con la diretta di oggi alle 11:00 cliccando qui sotto, interagendo in tempo reale con la chat dal vivo, oppure guardandolo più tardi quando vuoi. 

Una fase ciclica di continuazione di trend

Il Bitcoin si trova in una condizione ciclica favorevole ad un piccolo pull back prima del breakout definitivo della trend line di lungo periodo, che potrebbe ostacolare, nel breve periodo, l'avanzata verso i 10000$.

L'Rsi sembra avvalorare l'ipotesi di ritracciamento, arrivando presso la zona di ipercomprato, che indica un imminente cambio di direzione momentaneo, che consentirebbe al movimento rialzista di respirare.

Il comportamento del movimento dei prezzi però potrebbe osservare un'altra visione, in quanto i volumi, pur rimanendo statici, sono mediamente alti e riescono a garantire una continuità d'investimento tale da mantenere i prezzi sopra i supporti chiave: infatti, analizzando le sessioni volumetriche, possiamo osservare che la zona degli 8600$ rappresenta una forte area di controllo che fa da barriera ad ulteriori ribassi.