Avete dato un'occhiata a Celsius Network e Nexo ultimamente? Le prestazioni di entrambe le piattaforme sono sorprendenti, perché forniscono dei servizi di conti di rendita, risparmio e prestito a tassi altamente competitivi rispetto alla finanza tradizionale. Stiamo parlando di due società leader che metteremo a confronto per aiutarvi a scegliere con cognizione di causa. 

Decidere tra queste due società potrebbe sembrare frustrante in quanto sembrano abbastanza simili in superficie, ma in verità le differenze ci sono e sono tali da far propendere l’ago della bilancia in una direzione o in un’altra.

Celsius Network e Nexo: gli elementi in comune

Ponendo in parallelo Celsius Network e Nexo possiamo evincere diversi punti in comune. Entrambe le società supportano diverse criptovalute e rimangono esenti da commissioni per la maggior parte dei prodotti e servizi. Entrambe le piattaforme hanno valute native oltre alle classiche cryptocurrencies come Bitcoin, Ethereum e le altre più note e solide.

Si possono notare delle variazioni nelle loro interfacce grafiche e sia Celsius Network che Nexo hanno un ottimo approccio utente, ma ogni piattaforma mira a incentivare l’aumento dei benefit concessi nel solo caso in cui si scelga di mantenere nel proprio portafoglio una buona dose del token nativo di riferimento, ottenendo così dei tassi più alti. Detto questo, l'utilizzo delle loro valute native rimane del tutto facoltativo. Va anche specificato che anche le altre rendite, non legate all’uso dei token nativi si dimostrano piuttosto generose. 

La differenza sostanziale tra Celsius Network e Nexo

Un'attenta esplorazione di entrambe le app rivela alcune differenze fondamentali. Per coloro che badano molto all’aspetto sicurezza possiamo dirvi che Nexo offre ai principianti una custodia BitGo assicurata fino a 100 milioni di dollari. Questo ulteriore livello di sicurezza attira molti clienti per ovvi motivi.

Ma Celsius Network ha raggiunto un livello di sicurezza ancora più ampio, correlando a ciascun portafoglio la certezza di poter ottenere una tutela tanto da frodi e attacchi hacker quanto da insolvenza da prestito. Un binomio difficile da eguagliare visto che attualmente nessun competitor di Celsius presenta le stesse garanzie. 

In altre parole, se decidete di scaricare l’app per diventare prestatori di denaro, invece che richiederlo, sarete doppiamente tutelati. Il meccanismo a tutela delle possibili insolvenze di Celsius è doppio: non soltanto l’utente che chiede in prestito una somma deve depositare una data quantità di denaro che verrà bloccata in garanzia, ma tra qualche mese potrà stipulare un’assicurazione che coprirà i residuali rischi al 100%. Nexo al momento sembra lontano da questi risultati.

Informazioni generali su Celsius Network

Abbiamo parlato più volte di Celsius Network raccontando la sua presenza leader nel settore delle criptovalute. La società ha sede negli Stati Uniti e i prodotti maggiormente diffusi sono legati all’apertura di conti di risparmio e prestiti. L'azienda vanta milioni di utenti iscritti e offre alcune delle funzionalità e delle tariffe più interessanti nell’intero mondo delle criptovalute odierno. 

Anche la capitalizzazione di mercato è molto alta e piuttosto promettente. 

Celsius Network offre il miglior tasso di interesse sulle stablecoin che si attesta intorno all'11,6% annuo. Paga agli utenti degli interessi su base settimanale e richiede poco più di 24 ore per un trasferimento completo del fondo, da e per la piattaforma.

Informazioni generali su Nexo

Nexo è una piattaforma di prestito e risparmio di criptovalute, simile a Celsius Network. Essa consente agli utenti di prendere in prestito o guadagnare interessi sulle proprie risorse in portafogli. Sviluppata da un team tecnologico creativo e innovativo, vanta un’esperienza decennale nella creazione di servizi legati alle criptovalute. Nexo offre conti di risparmio su un'ampia gamma di criptocurrencies. Questi includono il conto di risparmio nella maggior parte delle stablecoin.

Secondo le pubblicizzazioni ufficiali i consumatori avrebbero la certezza di affidare i propri depositi ad una piattafora che si appoggia a Credissimo: la società madre di Nexo che ha sede nell’Unione Europea e che rappresenterebbe un ulteriore livello di sicurezza per i clienti. Credissimo è una piattaforma di finanza tradizionale, la cui reputazione è stata messa in dubbio non molto tempo fa.

Sfortunatamente,  a seguito di alcune vicende la sua credibilità è stata rovinata, subendo anche il delisting dalla borsa valori bulgara nel 2016. Va detto però che nonostante questi intoppi finanziari, Nexo si difende bene e continua a comportarsi con forza, apparendo indenne alle lotte della sua società madre.

L’interfaccia intuitiva è un vanto per Nexo, perchè è facile iniziare con l'utilizzo della sua app mobile. Il servizio non supporta però lo scambio di transazioni, quindi dovrai gestire i tuoi scambi altrove.

Nexo e Celsius Network: le rendite a confronto

Quanto posso guadagnare dalle rendite di Nexo o di Celsius? Scopriamolo insieme in questo paragrafo dedicato. Come apprendiamo da Bitcompare, se desideri guadagnare fino al 10% all'anno sulle tue stablecoin, dovrai tenere il token nativo di Nexo. Detto questo, quando il valore del token è in calo, ciò potrebbe portare a perdite significative, quindi fai attenzione a questa funzione.

Tuttavia, i servizi che fanno sì che molti clienti tornino a Nexo includono il pagamento degli interessi giornalieri. In genere puoi ritirare le tue criptovalute entro un'ora o meno. Questa possibilità è molto gradita agli utenti, rappresentando di fatto un altro bonus.

Celsius Network ha un vasto programma di ricompense racchiuso in quattro livelli di partecipazione. Gli interessi sulle stablecoin raggiungono anche l’11,6% annuo e i bonus conferiti a titolo di detentore di token CEL raggiungono anche cifre molto più elevate nel tempo. Il token nativo di Celsius peraltro sta viaggiando molto bene su CoinMarketCap scalando la classifica dei principali valori crittografati del mondo.

Celsius Network non porta con sé alcuna macchia e punta ad una piena trasparenza dei servizi, regole e protezione dei fondi. La società di Alex Mashinsky vanta una solidità patrimoniale e gestionale che è difficile da raggiungere ai giorni nostri.

Nexo o Celsius: quale scelgo? 

Come ricordiamo sempre, in nessun caso un articolo informativo come questo può rappresentare l’unica base del proprio investimento. Scegliere di allocare le proprie risorse in una direzione o in nell’altra dipende molto da approfondimenti, ragionamenti e prove dei servizi, che l’utente deve fare in prima persona.

Sulla base di questa premessa, alla luce delle informazioni che si possono leggere a carico di una piattaforma e dell’altra possiamo dire che si tratta di due servizi di tutto rispetto in linea sommaria.   

Tuttavia, come sottolinea Bitcompare, la natura infangata della reputazione di Credissimo e l'ubicazione un po' ambigua di Nexo, suscita preoccupazioni. Nonostante queste "bandiere rosse", abbiamo riscontrato che il tempo di risposta del servizio clienti è rapido e che induce fiducia.

Celsius Network, sotto questo profilo, non ha dato alcun segnale di preoccupazione. La piattaforma risulta affidabile e ricca di opzioni a protezione dei fondi depositati. Questo ci sembra sufficiente per far propendere verso quest’ultima l’ago della bilancia.