Altro che Bitcoin (BTC), sul mercato delle criptovalute. E' infatti Chainlink (LINK) la vera regina, tra gli asset digitali, con un incremento dall'1 gennaio del 2020 pari al 372% in accordo con quanto è stato riportato da Greg Thomson sul sito decrypt.co.

Perché il prezzo di Chainlink sta aumentando così tanto? 

I guadagni del token per la settimana ora si estendono al 61%, mentre la sua crescita mensile è del 109%. Perché allora il prezzo di Chainlink sta aumentando di così tanto? Al riguardo Greg Thomson riporta che il rally della criptovaluta è da spiegarsi con la recente decisione di Nexo (NEXO), l'8 luglio scorso, di utilizzare la rete LINK per la sua piattaforma di prestiti basati sulla blockchain

Tutti i catalizzatori per il rally di LINK

Lo stesso giorno, inoltre, pure Bancor (BNT) e Ren (REN), piattaforme di scambio per la liquidità decentralizzata, hanno annunciato l'adozione di Chainlink nei loro feed di rilevamento dei prezzi

In più, riporta altresì il redattore di decrypt.co, nella giornata di ieri si è appreso del rafforzamento della collaborazione tra Chainlink e Conflux Network al fine di espandere le frontiere del Web 3.0 per includere tecnologie più vecchie come quelle relative agli SMS.

Chainlink oggi sul mercato delle criptovalute, massimo a $ 8,37 nelle 24 ore

Intanto, sul mercato delle criptovalute, Chainlink (LINK) viene attualmente scambiata a $ 7,51 dopo aver toccato, nelle ultime 24 ore, un minimo a $ 7,26 ed un massimo a $ 8,37 in accordo con i dati in tempo reale sugli asset digitali forniti dal sito worldcoinindex.com. Grazie al rally da inizio anno la capitalizzazione di mercato di Chainlink (LINK) si attesta ora a $ 2,62 miliardi.