Coinbase è uno degli exchange di criptovalute più popolari al mondo, con sede negli Stati Uniti e operante a varie capacità in altri 103 paesi, tra cui Regno Unito, Messico e Spagna. Un exchange di criptovalute, come suggerisce il nome, funge da intermediario nel mercato delle criptovalute, fornendo agli utenti una piattaforma per acquistare e vendere monete diverse. Gli scambi variano in base a fattori che vanno dal tipo di monete scambiate, se consente acquisti con denaro fiat (USD, EUR, JPY), commissioni di transazione e tempi di elaborazione.

Per coloro che desiderano acquistare le criptovalute più popolari con denaro fiat, Coinbase rimane una delle opzioni più sicure e utilizzate in circolazione. È dotato di un'interfaccia facile da usare che lo rende perfetto per coloro che desiderano acquistare e scambiare criptovalute per la prima volta. I tempi di elaborazione possono essere lunghi, in genere tra i tre ei cinque giorni, un altro motivo per cui questo servizio si rivolge maggiormente a coloro che cercano le criptovalute per la prima volta rispetto a coloro che cercano di fare scambi seri. Spiega decrypt.co:

Coinbase è stata la prima grande azienda di criptovalute a diventare pubblica negli Stati Uniti quando ha iniziato a essere scambiata a $ 381 ad aprile sul Nasdaq, dando allo scambio di criptovalute una capitalizzazione di mercato iniziale di $ 99,6 miliardi su base completamente diluita.

Ecco una rapida spiegazione finale fornita da Coinbase stesso: 

Coinbase è un’app che ti consente di acquistare e vendere tutti i tipi di criptovalute, come bitcoin, ethereum, litecoin e circa 50 altre. Puoi anche utilizzare Coinbase per convertire una criptovaluta in un’altra o per inviare e ricevere criptovaluta da e verso altre persone.

Ecco come iniziare e come acquistare e vendere criptovalute con Coinbase.

Prodotti principali di Coinbase 

Coinbase ha tre prodotti principali: 

  • Servizi di brokeraggio di criptovalute Coinbase per clienti al dettaglio;
  • Coinbase Pro una piattaforma di trading professionale;
  • Coinbase Prime per le istituzioni.

Rinomata per i suoi prodotti rivolti ai consumatori, l'interfaccia della piattaforma consumer di facile utilizzo di Coinbase consente agli utenti di acquistare e vendere criptovalute tramite l'intermediazione.

Coinbase Pro fornisce strumenti riservati solo ai trader, inclusi software di creazione di grafici con indicatori di trading, un registro degli ordini aggiornato in tempo reale e trading con margine con leva fino a 3x.

Poiché le istituzioni hanno esigenze diverse per gli investitori al dettaglio, Coinbase ha lanciato la versione beta per soddisfare la domanda sempre crescente da parte della clientela man mano che sempre più persone entrano nello spazio crittografico. La società statunitense ha progettato Coinbase Prime pensando a gestori di fondi, hedge fund, dotazioni e fondi sovrani poiché richiedono l'accesso a pool di liquidità profondi.

Affidabilità

Al giorno d'oggi, nel mercato delle criptovalute sono disponibili vari scambi, che possono differire per struttura delle commissioni, sicurezza e facilità d'uso. Tuttavia, Coinbase si distingue come una delle piattaforme più affidabili e di alto profilo sul mercato quando si tiene conto di tutti questi fattori.

Mentre Coinbase può essere ben noto, specialmente negli Stati Uniti, la sua consapevolezza del marchio è cresciuta ulteriormente. Coinbase ha oltre 40 licenze per operare solo negli Stati Uniti ed è autorizzato a lavorare in altri 31 paesi che fanno legalmente la sua lista. Così come spiega su criptovalute24.com:

Coinbase è un'interfaccia altamente credibile, ben assicurata e semplice da usare. Nell'ambito del programma pilota BitLicense, Coinbase è uno dei soli quattro exchange ad avere una licenza nello stato di New York. Pertanto, aderisce alle rigide regole KYC ( Know Your Customer ) e rimane conforme a regolamenti e statuti.

Come iniziare

Coinbase è facile da configurare ma richiede alcune informazioni, tra cui nome legale, indirizzo di casa, data di nascita, conferma della propria residenza e come prevedi di utilizzare Coinbase. Questo per rispettare le normative UE. Ecco come iniziare:

Scarica l’app Coinbase per iPhone o Android oppure procedi direttamente da computer.

  • Apri Coinbase e tocca “Inizia”.
  • Crea un account con il tuo indirizzo e-mail e tocca “Avvia”.
  • Verifica la tua email toccando un link che è stato inviato alla tua casella di posta.
  • Inserisci il tuo numero di telefono e verificalo inserendo un codice che ti è stato inviato tramite SMS.
  • Inserisci il tuo nome, la data di nascita e le ultime quattro cifre del tuo numero di previdenza sociale. Nota: devi avere almeno 18 anni per usarlo.
  • Inserisci il tuo indirizzo.
  • Scegli come utilizzerai Coinbase, per investire, pagamenti online, acquisti online o per investire in altri scambi.
  • Conferma la tua fonte di reddito.
  • Tocca “Andiamo”.

Ora dovrai collegare il tuo conto bancario in modo da poter iniziare ad acquistare criptovalute.

Questo è tutto. Ora verrai portato sulla pagina principale di Coinbase, dove puoi iniziare a comprare criptovalute.

Come acquistare criptovalute su Coinbase

I metodi di acquisto si basano su conti bancari, carte di credito/debito e bonifici tramite Paypal. Tieni presente che questi hanno tutti costi e tempi di elaborazione diversi. I conti bancari sono i più bassi ma impiegano 4-5 giorni. Le carte di credito/debito e i bonifici bancari sono più veloci nell'elaborazione istantanea e rispettivamente in 1-3 giorni, ma comportano commissioni più elevate.

Dopo aver impostato almeno una di queste opzioni sul tuo account, puoi selezionare una moneta, il tuo portafoglio e quale metodo di pagamento utilizzerai. Dopodiché, inserisci quanti soldi vuoi mettere e vedrai quanto della valuta che hai scelto ti verrà restituito. Il servizio consente di acquistare monete in frazioni, cosa particolarmente utile per la sua criptovaluta più popolare, Bitcoin.

Come vendere criptovalute su Coinbase

La vendita rispecchia il processo di acquisto. Seleziona da quale portafoglio prendi le monete, quale vorresti vendere e quanto, quindi vedi cosa si traduce nella forma scelta di denaro fiat. Successivamente, seleziona il tuo metodo di pagamento e vendi semplicemente. Vediamo come fare.

Questo passaggio presuppone che tu abbia alcuni dei tuoi fondi in criptovalute ma desideri incassare in valute legali come USD, EUR o GBP

Per fare ciò, per prima cosa accedi al tuo account Coinbase. Quindi, fai clic sul pulsante Scambia nella barra di navigazione a sinistra come mostrato di seguito o fai clic sul pulsante Acquista/vendi in alto a destra. Coinbase caricherà una finestra di dialogo che specifica la quantità di criptovalute da scambiare con fiat. 

Inizia selezionando la scheda "Vendi" in alto e quindi inserisci la quantità di criptovaluta che desideri convertire in fiat. Sotto, seleziona la risorsa crittografica di cui desideri convertire il saldo, quindi seleziona la valuta fiat che desideri prelevare.

Infine, seleziona "Anteprima vendita" per confermare i dettagli delle tue transazioni. Nella finestra di conferma, ti verranno fornite le commissioni addebitate per la transazione e quanto riceverai nel tuo portafoglio fiat.

Come prelevare i tuoi soldi da Coinbase

Il momento di ritirare i profitti. Hai venduto la tua criptovaluta ma ora vuoi trasferirla di nuovo sul tuo conto bancario.

Nella pagina delle risorse sceglie Euro, seleziona la scheda "Prelievo" nella casella di destra, quindi inserisci l'importo da prelevare o fai clic su "Preleva tutto" per compilare l'intero saldo delle risorse. Fare clic sul pulsante ''Preleva'' per continuare. Nella schermata successiva, sceglierai il tuo metodo di pagamento con opzioni che includono bonifici bancari, PayPal, SEPA, carta di credito/debito o bonifico bancario.

Ora non resta che selezionare il metodo che preferisci su cui vorrai effettuare il traferimento. Richiede da uno a tre giorni lavorativi. Puoi anche scegliere di aggiungere una carta di debito per un trasferimento istantaneo con una piccola commissione.

Quanto costano le commissioni di Coinbase? 

Nota dolente di ogni Exchange sono le commissioni e Coinbase non è proprio il più economico sul mercato. 

Coinbase incorpora un mix di commissioni fisse e variabili. Addebita una tariffa fissa per gli acquisti più piccoli, organizzati in questo modo:

  1. 99 centesimi per l'acquisto/vendita pari o inferiore a €10,99
  2. €1,49 per l'acquisto/la vendita da €11 a €26,49
  3. €1,99 per l'acquisto/la vendita da €25,40 a €51,99
  4. €2,99 per comprare/vendere da €52 a €78,05

Una volta che i tuoi acquisti o vendite superano €78,05, la tariffa cambia a seconda del metodo di pagamento. Se utilizzi il tuo conto bancario, la commissione fissa di €2,99 continua fino all'acquisto o alla vendita a €200. Una volta superato tale limite, entra in gioco una commissione variabile dell'1,49%. Per coloro che utilizzano la propria carta di credito/debito o bonifici, inizia una commissione variabile del 3,99% per qualsiasi cifra pari o superiore a €78,06. Spiega criptovaluta.it:

A condizione che l'istituto finanziario che sostiene il tuo metodo di pagamento non applichi commissioni, queste dovrebbero essere le uniche addebitate. Verrà calcolato nel tuo acquisto sottraendo il suo valore nella forma della moneta che ricevi. Ad esempio, se paghi €10 per Ethereum , riceverai €9,01 di Ethereum.

In conclusione, Coinbase è uno strumento ideale per i neofiti di criptovalute che potrebbero non avere altre esperienze di investimento. Sebbene la piattaforma standard sia troppo costosa, le sue funzionalità, come il suo programma di Earn e la capacità di impostare facilmente acquisti ricorrenti, forniscono agli inesperti un percorso chiaro per essere investiti e comprendere effettivamente la criptovaluta.

Quelli con più esperienza di trading scopriranno che Coinbase Pro è un'opzione più economica e più robusta, ma è ancora carente in termini di funzionalità. Se desideri fare trading seriamente, potresti scoprire che Coinbase non è la soluzione giusta per te e spostarsi su altri exchange molto più forniti e adatti al trading, ad esempio Binance potrebbe essere una soluzione più adatta.