Il recente rally del Bitcoin, ora addirittura sopra quota 11.000 dollari, è stato spiegato con il lancio della criptomoneta Libra, da parte di Facebook, che è atteso per il 2020. Ma per la criptovaluta della società dell'omonimo social network potrebbe scattare e potrebbe scatenarsi una vera e propria battaglia monumentale. 

Bitcoin vs Libra, dalla criptomoneta senza padroni a quella social

E questo perché, a differenza del Bitcoin (BTC) che è una criptomoneta senza padroni, totalmente decentralizzata, su Libra i rappresentanti del Congresso USA possono identificare e possono parlare direttamente con le persone che sono responsabili del progetto, ovverosia con Mark Zuckerberg e con gli altri top manager della Facebook Inc. (FB)

La genesi di Libra, sarà comunque indipendente dal progetto Facebook?

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Michael J. Casey, su coindesk.com, nel precisare come su Libra, nonostante ci sia una tabella di marcia fissata, non siamo altro che alla genesi, ma nella mente di Zuckerberg, in ogni caso, c'è l'idea di rendere Libra indipendente dal progetto Facebook