BTC 2019, inversione ad U dei prezzi rispetto al 2017?

Se la previsione dell'esperto dovesse avverarsi, riporta cryptoglobe.com, il Bitcoin farebbe registrare in tutto e per tutto una inversione ad U dopo che nel 2017 da poco meno di $ 1.000 è arrivato a toccare quasi $ 20.000, ovverosia quello che ad oggi per l'oro digitale è il massimo di sempre.

L'oro digitale ed i falsi bottom

Così come c'è chi ritiene che 3.200 dollari per il Bitcoin sia il minimo per ripartire, allo stesso modo nelle scorse settimane, prima di una pesante fase ribassista, si pensava che l'oro digitale avesse toccato il fondo a 6 mila dollari anche in ragione di una lunga e per molti versi inattesa fase di stabilità dei prezzi. E così, in forza all'idea che quelli indicati per il Bitcoin siano in realtà dei falsi bottom, secondo Jesse Colombo i prezzi, rispetto ai valori attuali, potrebbero affondare per altre due migliaia di dollari.