Il Bitcoin (BTC), rispetto ai prezzi correnti sul mercato delle criptovalute, potrebbe far registrare un rally del 30% ed oltre arrampicandosi fino in area $ 13.000 da qui al prossimo mese di aprile del 2020, ovverosia prima che poi, a maggio, scatti il dimezzamento (halving) della ricompensa riconosciuta ai minatori di oro digitale.





Ecco perché ad aprile 2020 il Bitcoin dovrebbe/potrebbe raggiungere i 13.000 dollari

In base al pattern bullish Falling Wedge, riporta Yashu Gola sul sito newsbtc.com, dal punto di breakout il Bitcoin (BTC) dovrebbe infatti far registrare un aumento di 5.300 dollari portando per il prossimo mese di aprile del 2020 alla fissazione di un target rialzista a $ 13.000.