Il Bitcoin (BTC) sul mercato delle criptovalute potrebbe crescere nei prossimi mesi in maniera esponenziale fino a toccare i $ 90.000 nel 2020. E' questa la previsione formulata non da un cripto-influencer su Twitter, ma da un istituto di credito, e addirittura da parte di una banca tedesca, la BayernLB che è nota anche come Bayerische Landesbank, e che ha il quartier generale a Monaco di Baviera.

Una banca bullish sul Bitcoin, singolare predizione teutonica

Questo è quanto, tra l'altro, ha riportato Fatir Malik su blockpublisher.com nel sottolineare come non sia di certo cosa di tutti i giorni rilevare come una banca possa avere su asset digitali non regolamentati come il Bitcoin (BTC) una visione che è fortemente bullish considerando che in data odierna, venerdì 4 ottobre del 2019, l'oro digitale sul mercato delle criptomonete passa di mano a poco meno di 8.200 dollari.