E' di nuovo allarme rosso sul mercato delle criptovalute che, nelle ultime 24 ore, hanno fatto registrare un crollo verticale come non si vedeva da tempo. Nel dettaglio, rispetto ad un massimo giornaliero a 9,795 dollari, il Bitcoin (BTC) ha fatto registrare un crollo flash a piombo fino a toccare quota $ 8.195 in accordo con i dati forniti in tempo reale sulle criptomonete da worldcoinindex.com

Crollano le quotazioni del Bitcoin, non sono da meno Ethereum e Ripple

Al mayday BTC, che attualmente passa di mano a 8.650 dollari (-11%), si aggiungono i crolli diffusi delle monete virtuali più capitalizzate a partire da Ethereum (ETH), -17,40% a $ 166,50, e passando per Ripple (XRP), -11% a 0,238 dollari.