Un rallentamento economico globale è già iniziato mentre le banche centrali si affrettano a sostenere le loro economie stampando più denaro. L'ultima crisi finanziaria è stata causata dalle banche, ed è molto probabile che saranno responsabili di quella successiva

Dollaro in difficoltà con le politiche espansive della Fed

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Martin Young su newsbtc.com dopo che mercoledì scorso la Federal Reserve, per la terza volta nel 2019, ha abbassato il costo del denaro. Con la politica monetaria USA espansiva, a farne le spese è il dollaro che rischia ulteriormente di indebolirsi considerando anche il fatto che il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump è del tutto insoddisfatto dell'operato della Federal Reserve in quanto a conti fatti vorrebbe tassi di interesse negativi per competere a livello commerciale rispetto alla Cina

Bitcoin bene rifugio per sfuggire alla svalutazione del biglietto verde

Per scampare alla svalutazione del dollaro, secondo il redattore di newsbtc.com, il Bitcoin (BTC) rappresenta la soluzione in quanto, con un'offerta prestabilita a massimo 21 milioni di token, è un bene rifugio se si considera che è immune dalle interferenze delle banche centrali, e visto che è decentralizzato senza alcun stato o nazione che possa metterci le mani.