Sul mercato delle criptovalute il Bitcoin (BTC) probabilmente entrerà in un periodo di consolidamento sopra la soglia de $ 9.800 prima di un breakout con prossima fermata a $ 16.000 dollari in accordo con la view di 'Leb Crypto', un analista su Twitter.

Il Bitcoin, rimbalzo facile da area $ 9,300 

Questo è quanto, tra l'altro, ha riportato John Isige, sul sito FXStreet, dopo che all'inizio di questa settimana il Bitcoin (BTC) è sceso a $ 9,300 a causa dell'ennesima caduta dopo il test dei 10.000 contro il biglietto verde

I 10.000 dollari restano l'unico obiettivo di breve termine per i tori su BTC

La discesa è stata però archiviata al momento solo come una fase di volatilità considerando il recupero messo a segno da BTC nelle ultime 24 ore. Ed il tutto fermo restando che per i tori la lotta per guadagni superiori a $ 10.000 rappresenta l'unico obiettivo, almeno per ora, secondo John Isige che rileva sull'oro digitale una tendenza rialzista.

La sessione di trading asiatica sull'oro digitale nelle prossime ore, difficile assistere ad un rally

Ma a causa della volatilità in calo, è improbabile che si verifichino per il Bitcoin (BTC) rapidi movimenti dei prezzi nelle prossime ore quando, di notte in Italia, si aprirà per le criptovalute la sessione di trading asiatica.

Oro digitale, un analista su Twitter: le cose stanno andando bene

Nello stesso tempo, ha concluso il redattore di FXStreet, è molto difficile per i venditori mettere in atto una mossa estremamente ribassista. Così come, in linea con quanto sopra accennato, ci sono analisti come 'Leb Crypto' che scommettono sul target 16.000 dollari Bitcoin in quanto 'le cose stanno andando bene'.