Con i prezzi del Bitcoin (BTC) attualmente in area $ 8.600, ed in vista dell'halving a maggio, la comunità crypto spera che dopo l'evento relativo al dimezzamento l'oro digitale torni ad avvicinarsi ai massimi di tutti i tempi registrati nel 2017.

Quotazioni Bitcoin a 16.000 dollari entro il prossimo mese di giugno?





Questo è quanto, tra l'altro, riporta Yuri Molchan u.today considerando il fatto che ci sono analisti e trader pronti a scommettere sul Bitcoin a 16.000 dollari entro il prossimo mese di giugno del 2020. In tal caso, se così fosse, BTC segnerebbe non solo i nuovi massimi dell'anno, ma andrebbe pure a superare i massimi del 2019 in area 14.000 contro il biglietto verde.