Il Bitcoin (BTC) sul mercato delle criptovalute è di nuovo partito per la tangente. Nelle ultime 24 ore, infatti, le quotazioni dell'oro digitale si sono impennate fino a testare, senza superarla, l'area dei 13.000 contro il dollaro. 

Nuova fase toro per il Bitcoin, il massimo storico sarà stracciato?

E' la conferma che la nuova fase toro su BTC è in corso, e che il toro è palesemente scatenato per quello che sembra essere, in tutto e per tutto, un rally estivo. Di conseguenza, con questi ritmi di ascesa il Bitcoin, clamorosamente, potrebbe spingersi entro l'anno oltre il massimo storico del 2017 a 20.000 dollari specie se, come hanno ipotizzato nelle scorse settimane molti cripto-influencer, dopo il superamento dei $ 10.000 per l'oro digitale è scattata la corsa agli acquisti strettamente legata alla 'FOMO', ovverosia alla paura, da parte dei cripto-trader, di perdere il treno del rally per la criptomoneta più capitalizzata

BTC da 13.000 a 100.000 dollari?

Sul sito micky.com, tra l'altro, viene messo in evidenza come a circolare sul Bitcoin siano previsioni fortemente bullish che darebbero l'oro digitale, con un rally esplosivo, diretto addirittura in area 100mila dollari specie se saranno confermate le previsioni relative all'ingresso in massa, sul mercato delle criptovalute, da parte degli investitori istituzionali