Nuovo segnale d’allarme per il Bitcoin (BTC) sul mercato delle criptovalute. In queste ore, infatti, l'oro digitale è sceso nuovamente sotto la soglia degli 8.000 contro il dollaro americano, ma il peggio deve ancora arrivare in quanto gli orsi potrebbero prendere il sopravvento al punto che, con un crollo del 75%, la criptovaluta più capitalizzata potrebbe toccare quota $ 2.000, o forse addirittura affondare ancor di più. 

La previsione choc su BTC di Peter Schiff, CEO di Euro Pacific Capital





Non è un segreto che il Bitcoin (BTC) non stia andando troppo bene negli ultimi tempi, ma a vedere nero, in particolare, è il CEO di Euro Pacific Capital Peter Schiff citando il fatto che, a suo dire, il grafico di BTC è 'apparentemente orribile'.