Dopo un minimo a $ 3.593, segnato ieri mattina, e dopo un rimbalzo effimero, in queste ore sul mercato delle criptovalute gli orsi sono tornati a prendere il controllo sul Bitcoin (BTC) che è di nuovo sprofondato sotto i 4.000 contro il dollaro americano.

Orsi e tori sull'oro digitale, da Michael Moro a Tom Lee

In accordo con quanto è stato riportato da livebitcoinnews.com, la caduta del Bitcoin potrebbe arrivare nel breve termine fino a testare l'area dei $ 3.000. Questo è quanto, in particolare, prevede Michael Moro che è chief trader di Genesis Trading e Genesis Capital Trading, ma ci sono anche personaggi di spicco del mondo crittografico che, nonostante tutto, continuano ad avere una visione bullish sull'oro digitale a partire da John McAfee, e passando per Tom Lee che è il co-fondatore di Fundstrat Global Advisors.