Il 2018 è stato un anno orribile per le criptovalute. L'orso, infatti, è stato così vorace che il Bitcoin (BTC) ha perso l'80% circa dai massimi storici, mentre per la maggioranza degli Altcoins le perdite, dai massimi all time, spesso hanno superato il 90%. Cosa possiamo aspettarci ora per il 2019? Il mercato delle criptomonete si riprenderà o sarà un altro anno di agonia? A porsi queste domande, sul portale investinblockchain.com, è stato Kris Lester che ha formulato 5 previsioni sul mondo crittografico.

Bitcoin nel 2019 senza infamia e senza lode?

Una delle previsioni formulate, peraltro plausibile, riguarda il Bitcoin (BTC). Per l'oro digitale, infatti, il mercato orso potrebbe essere finito, ma nello stesso tempo non ci saranno nuovi minimi nel corso del 2019, e nemmeno nuovi massimi storici.