Con i mercati azionari chiusi, chi fa trading online a 360 gradi di sicuro darà un'occhiata in questo fine settimana al settore delle criptovalute che, dall'inizio del corrente anno, sta regalando non poche soddisfazioni a chi ha aperto posizioni long. Nelle ultime settimane, tra l'altro, il weekend spesso ha l'oro in bocca in quanto proprio tra sabato e domenica ci sono stati forti movimenti al rialzo. Vediamo allora di fare il punto della situazione analizzando quelle che attualmente sono le 3 criptovalute più capitalizzate, ovverosia il Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Ripple (XRP).

Bitcoin, prossima tappa rialzista sopra i 12.000 dollari

Secondo Azeez M. Mustapha, su cryptovibes.com, il prezzo del Bitcoin ha raggiunto l'area di supporto chiave a 11.000 contro il dollaro USA, ed ora la prossima mossa è al di sopra di $ 12.000. Al ribasso, invece, il punto di atterraggio di una correzione violenta di brevissimo periodo potrebbe posizionarsi in area 10.500 contro il biglietto verde.