L'attuale fase di trading range per il Bitcoin (BTC), che non riesce a mantenersi sopra la quota dei 4.000 contro il dollaro americano, potrebbe essere il preludio ad una nuova fase discendente verso nuovi minimi relativi

Bitcoin, Mike McGlone è sempre bearish

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Esther Kim su bitcoinist.com citando la view di Mike McGlone, analista di Bloomberg Intelligence.



In particolare, l'esperto non esclude il ritorno dell'oro digitale in configurazione ribassista con target i minimi visti alla fine del 2018, ovverosia quelli di quota 3.200 dollari.