Dopo i ribassi di lunedì scorso sul mercato delle criptovalute, in termini di capitalizzazione complessiva, le perdite sono state prontamente recuperate. Attualmente la capitalizzazione di mercato delle monete virtuali, infatti, è tornata vicina alla soglia dei 130 miliardi di dollari con possibile salita dei prezzi che potrebbe interessare maggiormente altri asset digitali rispetto al Bitcoin (BTC). Al riguardo Thomas Hughes su u.today ha analizzato il quadro tecnico di breve termine su alcuni dei principali Altcoins, da Litecoin (LTC) a Bitcoin Cash (BCH), e passando per Cardano (ADA) e Binance Coin (BNB).

Target Litecoin a 66 dollari entro due settimane?

Nel dettaglio, per quel che riguarda Litecoin (LTC), secondo il redattore di u.today i prezzi in una/due settimane al massimo, con il mercato delle criptovalute tonico, potrebbe raggiungere area 66 contro il dollaro americano, ma questo, con ogni probabilità, solo dopo che saranno smaltiti gli attuali livelli di ipercomprato considerando il forte strappo al rialzo dei prezzi nelle giornate del 5 e 6 marzo 2019.