Investire in Bitcoin (BTC) significa scegliere il posto più sicuro per conservare i soldi specie se  si fa riferimento alle lacune nella sicurezza dei sistemi bancari che le principali istituzioni finanziarie non sono riuscite a colmare. E' questa, in estrema sintesi, la posizione sul Bitcoin dell'investitore miliardario Tim Draper in accordo con un suo intervento durante la rubrica 'Closing Bell' della CNBC.

Oro digitale snobbato da chi è ricco possessore di moneta legale

Tim Draper, riguardo a chi invece non crede al Bitcoin, ha inoltre precisato come la posizione dei detrattori sia in genere quella di coloro che, possedendo grandi quantità di dollari americani e/o di altre enormi quantità di moneta legale, avranno sempre una posizione difensiva nei confronti di una qualsiasi rete finanziaria decentralizzata in accordo con quanto è stato riportato da btcmanager.com.