Rialzo da bomba atomica, sul mercato delle criptovalute, per il Bitcoin (BTC) che nell'arco di 24 ore è passato da 7.500 dollari ad un massimo sul filo dei 10.200 contro il dollaro americano

Xi Jinping mette il turbo all'oro digitale

Parte di questo rialzo ora è rientrato in quanto attualmente l'oro digitale passa di mano a 9.200 dollari. A scatenare il rally, in particolare, sono state le dichiarazioni di Xi Jinping sull'importanza di accelerare lo sviluppo della tecnologia blockchain al fine di aprire un nuovo ciclo di innovazione e di trasformazione industriale.

Rally Bitcoin, quarto maggior guadagno della storia

Prima di questo rally flash il Bitcoin (BTC) non solo vivacchiava attorno ai 7.500 dollari, ma secondo molti analisti era pronto per nuovi affondi. Ed invece i tori sono tornati con forza sul re delle criptovalute con il quarto maggior guadagno della sua storia, ed il più ampio dal 10 maggio del 2011 in accordo con quanto è stato riportato dall'analista Alex Krüger citato da Martin Young su bitcoinist.com.