Il Bitcoin (BTC) entro la fine del 2018 toccherà quota 25 mila contro il dollaro rispetto ai 11.500-12.000 attuali. E' questa la profezia bullish di Tom Lee che, di conseguenza, prevede non solo entro l'anno il raddoppio dei prezzi del Bitcoin, rispetto ai livelli attuali, ma anche il raggiungimento di nuovi massimi storici

Previsioni Criptovalute, Tom Lee intervistato dalla CNBC

Tom Lee, co-fondatore e strategist di Fundstrat Global Advisors, ha fissato il proprio target price sull'oro digitale nel corso di un'intervista che è stata rilasciata nella giornata di ieri alla CNBC, ed ha anche corretto il tiro in quanto in precedenza aveva previsto il Bitcoin in area 25 mila contro il biglietto verde solo nel 2022. 

Bitcoin, area 9.000 come miglior prezzo d'acquisto?

Tom Lee consiglia acquisti 'aggressivi' di Bitcoin sulla debolezza ed in particolar modo in presenza di eventuali ed ulteriori cali, dopo quelli dei giorni scorsi, in area 9.000 contro il dollaro. Il nuovo target per il Bitcoin al 2022, da parte dello stratega di Wall Street, è stato così innalzato da 25 mila a ben $ 125.000

Monete virtuali, occhio a NEO ed Ethereum

Tom Lee, in accordo con quanto è stato riportato da cointelegraph.com, nel corso della sua intervista alla CNBC si è soffermato anche su altre criptovalute pronosticando un rialzo del 50% per la moneta virtuale NEO (NEO), e del 90% circa per Ethereum (ETH) e per Ethereum Classic (ETC)