Rally furioso, sul mercato delle criptovalute, per il Bitcoin (BTC) che nelle ultime 24 ore prima ha superato di slancio la soglia psicologica dei 10.000 dollari, e poi ha addirittura bussato alle porte di area 11.000 contro il biglietto verde.

Bitcoin al fulmicotone, superata la soglia degli 11.000 dollari

Su BitMEX, riporta Joseph Young sul sito Internet forbes.com, il Bitcoin (BTC) ha toccato in mattinata un massimo a $ 10.956, ma ora in notturna, in quella che viene definita come la sessione di trading asiatica per le criptovalute, l'oro digitale ha rotto al rialzo pure la soglia degli 11.000 dollari.

Oro digitale rompe al rialzo la linea di tendenza pluriennale

Quello che sta facendo registrare in queste ore l'oro digitale è in tutto e per tutto un breakout, la rottura al rialzo di una linea di tendenza pluriennale che ha visto il Bitcoin superare i 10.900 dollari, l'ultima volta, nell'anno 2019.

Capitalizzazione di BTC torna a sfondare il muro dei 200 miliardi di dollari

Ora il Bitcoin registra una capitalizzazione di mercato di nuovo superiore ai 200 miliardi di dollari, mentre quella complessiva, per il mercato delle criptomonete, ha a sua volta rotto al rialzo la soglia dei $ 310 miliardi in accordo con i dati in tempo reale sugli asset digitali forniti dal sito worldcoinindex.com.

Rally del Bitcoin scatena il dibattito sui social network

La fiammata dei prezzi del Bitcoin (BTC) sui social network, ed in particolare sulla piattaforma di microblogging Twitter, sta scatenendo il dibattito, ma anche le attese e le speranze di un rally estivo per l'oro digitale che, comunque, è ancora lontanissimo dal massimo a 20.000 dollari che è stato toccato nel mese di dicembre del 2017.