Qualche momento di panico quest'oggi, nel settore delle criptovalute, per diversi investitori che seguono le vicende di Bitcoin su CoinMarketCap, la principale piattaforma mondiale per il monitoraggio dei prezzi dei token digitali. 

Bitcoin, panico tra le criptovalute: Btc scompare da CoinMarketCap

Questa mattina, secondo quanto riporta il sito di informazioni crypto U.today, a causa di un guasto tecnico il simbolo BTC e le quotazioni della regina delle cryptocurrencies sono infatti improvvisamente scomparsi dal sito, che è da anni un punto di riferimento per la comunità cripto e vanta oltre 44 milioni di visitatori mensili: tanto che nel giro di pochi minuti è partita una serie di alert sui canali social che avvertivano di un crollo a zero della moneta.

Bitcoin: allarme (rientrato) su prezzi a zero. 

L'equivoco - che ha peraltro regalato qualche momento di gloria a Ethereum, proiettandola in cima alla lista delle quasi 3.000 coin su cui CoinMarketCap fornisce prezzi e grafici - è comunque presto rientrato. E, risolto quello che in gergo tecnico si definisce un "glitch", Bitcoin è tornato a campeggiare in bella vista su CMC, dove mostra peraltro oggi un andamento piuttosto piatto restando su una quotazione di poco meno di 10.200 dollari (-0,4%).