Brusco dietrofront oggi, sul mercato delle criptovalute, per il Bitcoin (BTC), per Ethereum (ETH), e per Ripple (XRP). C'è stato infatti un vero e proprio crollo orario, un flash crash rispetto ai massimi.

Torna la volatilità sul mercato delle criptovalute

Nel dettaglio, considerando le ultime 24 ore, il Bitcoin (BTC) prima ha toccato un massimo a 10.200 dollari, e poi è crollato fino al test dei 9.400 dollari. Per Ethereum (ETH) si è passati da $ 286 al test dei 250 dollari, così come Ripple (XRP) da 0,3050 dollari è scesa fino a $ 0,2660.

Bitcoin, Ripple, Ethereum travolti dalle vendite

È questa la fine della crescita per il Bitcoin (BTC), per Ethereum (ETH) e per XRP? A chiederselo, su U.Today, è Denys Serhiichuk visto che le vendite sul mercato sono state tali da far crollare i prezzi di mercato nell'arco di pochi minuti.