Sul mercato delle criptovalute, per le monete virtuali più capitalizzate, siamo arrivati in questo weekend alla resa dei conti a partire dal Bitcoin (BTC) che, in particolare, sta faticando a mantenersi sopra la soglia psicologica dei 10.000 dollari. Per quel che riguarda invece Ethereum (ETH), da area 204 dollari di mercoledì scorso è in corso un rimbalzo fino al test dei 220 contro il biglietto verde

Lo scenario sembra invece migliore su Ripple (XRP) che, dopo aver toccato mercoledì scorso un minimo relativo a 0,305 dollari, ora passa di mano, dopo un buon rimbalzo, a $ 0.323. Analizziamo allora, per questo weekend, lo scenario tecnico sulle tre criptovalute che, con oltre 210 miliardi di dollari di capitalizzazione complessiva, valgono attualmente l'80% circa di tutto il mercato delle criptomonete.